Nutrire tutti: come avviare un'attività redditizia di consegna di cibo

Oggi non è affatto necessario fare la spesa, perché tutto ciò di cui hai bisogno può essere ordinato online. Inoltre, non c'è nemmeno bisogno di perdere tempo a preparare il cibo: è molto meglio ordinare il cibo consegnato a casa tua.

Un'impresa creata in questo settore dei servizi può diventare molto redditizia e, inoltre, ha molte prospettive. Indubbiamente per lui c'è concorrenza e anche grande, ma avendo la voglia e lavorando sodo, troverai la tua nicchia che ti farà avere successo.

Consegna del cibo: caratteristiche e sfumature del business

Il cibo appartiene a quel tipo di merce che in nessun caso esce dal mercato, perché "si vuole sempre mangiare", tutti e costantemente, nonostante la crisi o altri guai. I servizi di consegna di cibo, sebbene siano apparsi relativamente di recente, stanno rapidamente guadagnando popolarità per molte ragioni:

  • le persone impegnate nelle grandi città non hanno tempo per fare la spesa nel negozio o non trovano il tempo per preparare il cibo;
  • alcune aziende forniscono ai propri dipendenti la consegna di pasti pronti, i cosiddetti pranzi di lavoro (oppure sono gli stessi dipendenti di uffici e aziende che ordinano questo tipo di servizi);
  • in molti locali (pizzerie, sushi bar o ristoranti, ecc.) c'è immediatamente produzione e consegna (si può mangiare con loro o concordare servizi di corriere);
  • su larga scala, questa attività si chiama già catering e presuppone che si possano servire grandi eventi (banchetti, feste varie, riunioni o eventi speciali).

Certo, puoi e dovresti iniziare in piccolo, perché non tutti saranno in grado di conquistare immediatamente il mercato. Prima di aprire la consegna a domicilio del cibo, è necessario prepararlo con cura. È meglio creare un business plan, perché in questo modo puoi distribuire gradualmente tutti i punti e non perdere nulla.

  • Affinché la tua attività sia redditizia e di successo, analizza questo segmento di mercato, raccogliendo tutte le informazioni rilevanti sulla tua città.
  • Decidi la forma della tua attività. Ci sono diverse opzioni:
    • usa il cibo pronto da un ristorante (bar), ma vendilo con un certo aumento dovuto al servizio di consegna;
    • Cucina da solo (può essere un'attività a conduzione familiare completamente a conduzione familiare quando fai tutto a casa o in una cucina specializzata). In questo caso, puoi anche vendere i tuoi servizi in modi diversi, ovvero coinvolgere altri parenti nell'attività o assumere un corriere con un'auto;
    • vendi non solo cibo pronto, ma anche prodotti semilavorati (devi essere in grado di prepararli), nonché prodotti autonomi, facendo affari tramite ordini e consegne online.
  • Ciascuna di queste opzioni presenta vantaggi e svantaggi. Per scegliere da dove iniziare, valuta le tue capacità finanziarie e prova ad analizzare tutti i possibili rischi. Successivamente, vai a preparare il materiale e la base giuridica. Ti aspetta un lavoro serio.
  • Già nel corso del processo organizzativo, dovrai trovare un luogo adatto per la preparazione e la conservazione degli alimenti, i fornitori di merci, decidere il trasporto e altri momenti di lavoro.
  • Successivamente, devi fare pubblicità e cercare clienti. Questo è un punto molto importante, perché si potrà parlare di payback o profitto di un'impresa solo se avrà una base clienti consolidata e uno sviluppo costante.

Come puoi vedere, ci vorrà molto impegno, tempo e denaro per implementare questa idea. Ma, avendo un piano d'azione chiaro, puoi iniziare a tradurre la tua idea in realtà.

Da dove cominciare?

Prima di avviare un'attività di consegna di cibo, devi capire come distinguerti dalla concorrenza. Per avere successo, devi essere costantemente al top, sorprendere piacevolmente i tuoi clienti e farti contattare ancora e ancora. Sarà bello se riesci a organizzare un ciclo completo di servizi, cioè dalla preparazione del cibo alla consegna.

Se hai già il tuo ristorante o un altro locale (caffetteria, mensa, pizzeria), puoi semplicemente aggiungere un nuovo servizio: consegna del cibo tramite corriere. Quindi non devi cercare locali, fornitori e personale. Inoltre, il problema con la registrazione dei permessi e altra documentazione verrà rimosso, anche il concetto di business sarà chiaro.

Tuttavia, avere un proprio ristorante non è accettabile per tutti. Forse nella fase iniziale, non hai la quantità o l'esperienza necessaria per avviare un'attività del genere. Durante l'apertura di un servizio di consegna di cibo come una piccola azienda o un'azienda familiare è del tutto possibile. Cioè, puoi partire dall'altra parte, e una volta che ti sei sviluppato e preso piede nel mercato, puoi già investire nell'istituzione dei tuoi sogni.

IQR Business Magazine ha prodotto un'altra interessante storia in prima persona per i suoi lettori sulla creazione della propria attività da zero. La nostra eroina è impegnata nella consegna di cibi pronti a eventi e uffici. Questo business case è notevole per due ragioni: il capitale iniziale è di $ 150, la conoscenza iniziale dell'eroina nel campo della cucina è zero.

Come e perché ho deciso di avviare la mia attività di ristorazione

Sono Vika, ho 28 anni, vivo a Kursk. Nel 2021, sono stato costretto a intraprendere un'attività di cui avevo un'idea molto vaga prima: questa è l'organizzazione della consegna dei piatti del banchetto.

Il motivo della necessità di cucinare il cibo su ordinazione era la mia gravidanza e non volevo davvero restare senza i miei guadagni. Per la sua posizione “interessante” non era possibile lavorare fuori casa, e la “bottega per la produzione di capolavori culinari” era tranquillamente ospitata in un appartamento in affitto di 30 mq, in cui abitavo allora, con una piccola cucina e un fornello a gas a due fuochi con forno.

Organizzazione della consegna di cibo, business plan in ginocchio

Ovviamente, inizialmente, non ero molto entusiasta di questa idea, poiché ero sicuro che il servizio non sarebbe stato molto richiesto, dato l'enorme numero di tutti i tipi di caffè e ristoranti - dai più costoso per il budget. Va notato che a Kursk c'erano già diverse organizzazioni che fornivano servizi di consegna di cibo, nella nostra zona si chiamava "Cucina o ristorante a casa". Ma comunque ho deciso di provare, perché le perdite sono minime.

Considerando che a 23 anni non riuscivo nemmeno a friggere le uova, il processo di preparazione dei piatti su ordinazione era il più difficile per me.

Così ho portato la mia amica Olga, che lavorava come cuoca in uno dei ristoranti locali. Olya avrebbe dovuto cucinare e, allo stesso tempo, farmi iniziare ai segreti dell'arte culinaria, io, a mia volta, ho svolto il lavoro "duro" in cucina e ho generato idee per organizzare la consegna, compilato un menu, inserito annunci in il quotidiano "Moya Reklama" e su "Avito" nella sezione servizi. Si prevedeva di acquistare generi alimentari e contenitori usa e getta presso il supermercato e il centro all'ingrosso più vicini.

Calcolo delle entrate e delle spese, primo profitto

Il primo ordine è arrivato nel marzo 2021, hanno chiesto un servizio di piatti "commemorativi", che costava 180 rubli a persona, il numero di persone era 20, rispettivamente, la nostra prima vendita era per un importo di 3600 rubli. Abbiamo speso un totale di 4.350 rubli (generi alimentari - 1.900 rubli, contenitori usa e getta - 300 rubli, pubblicità su un giornale - 2.000 rubli / mese, servizi di taxi), di conseguenza, dal primo ordine sono entrati meno di 750 rubli.

Abbiamo ricevuto entrate dall'ordine successivo, poiché non abbiamo più speso soldi in pubblicità. Per il primo mese di lavoro, abbiamo avuto 7 ordini per un importo totale di circa 22.000 rubli, il reddito totale era di circa 10.000 rubli. In sostanza, hanno ordinato la casa o alla dacia (tenendo conto del periodo primavera-estate), una volta ordinato al centro ricreativo, che fornisce un'area per tenere un banchetto.

L'impresa raggiunge un profitto stabile

Fai la consegna di cibo Idea imprenditoriale: consegna di pasti pronti e come implementarla

Recentemente ho ricevuto due lettere che erano quasi identiche nel contenuto. Uno - da un residente di campagna, l'altro - da un abitante di una città natale. Il primo lamentava che era molto più facile aprire un'attività in una grande città, anche piccola, che in un villaggio. Il secondo diceva esattamente il contrario: più vicino al villaggio era più facile organizzare la propria attività. Ho risposto ad entrambi che il punto non è affatto nella posizione geografica dell'imprenditore principiante, non nella sua posizione sociale, e ancor più non nel capitale iniziale, ma nel loro desiderio di cambiare qualcosa nella loro vita. L'antico filosofo greco Socrate una volta disse: "Chi vuole - cerca l'opportunità, chi non vuole - la ragione". Auguro a tutti i miei lettori di trovare il primo e di dimenticare per sempre il secondo.

L'idea imprenditoriale che oggi propongo di prendere in considerazione è destinata esclusivamente alla realizzazione in ambito urbano. Questa è la consegna dei pasti in ufficio. Quanti impiegati pensi che lavorino in città con una popolazione di, diciamo, 100.000 o più? Certo, non ci sono statistiche ufficiali su questo tema, ma se "frugi" su Internet, puoi trovare cifre di 4-6mila, a seconda della città.

Breve analisi aziendale: costi di organizzazione di un'impresa: 10.000 - 300.000 rubli Rilevante per le città con una popolazione: da 100.000 persone Situazione nel settore: il mercato delle offerte di servizi è saturo Complessità dell'organizzazione di un'impresa: 1 / 5 Payback: da 1 mese a 1 anno

Lavora sul lavoro e pranza nei tempi previsti

Diverse migliaia di persone che trascorrono 8-9 ore sul posto di lavoro, assenti dal lavoro e durante l'ora di pranzo. Non è prevista una cucina per i dipendenti in tutti gli uffici; un po 'di modestia non permette a molti di portarsi da casa il cibo. Come! Armeggiare davanti ai colleghi con barattoli, contenitori, ecc. Non tutti lo faranno. Inoltre, hai mai sentito il detto: “Dimmi cosa mangi e ti dirò come vivi”? Dimmi. Come ti sentiresti, mangiando una coscia di pollo con la pasta, quando il tuo collega sta mangiando gamberetti in pastella, o rognone di cervo nel vino bianco, accanto al tavolo? Correttamente! Anch'io mi sentirei a disagio.

E i prezzi nei bar vicini sono generalmente tali che è più facile sopportare il pranzo fino a sera piuttosto che lasciare una "fetta" molto significativa del tuo stipendio sullo stomaco ogni giorno.

Forse è per questo, o forse per qualche altro motivo, la consegna dei pasti in ufficio è molto richiesta nelle città. E gustoso, soddisfacente e conveniente. Inoltre, i dipendenti spesso ordinano lo stesso per se stessi, quindi sarà difficile "cadere" agli occhi dei colleghi mentre mangiano lo stesso. In generale, spero che tu sia già "maturo" all'idea che il cibo pronto consegnato sia una grande idea imprenditoriale che vale la pena provare a realizzare. Inoltre, appartiene alla categoria dei progetti con un piccolo capitale iniziale.

Cucinare o acquistare?

Ci sono due opzioni per gestire un'attività di questo tipo. Il primo è self-catering su ordinazione. Questo è più problematico e molto più costoso del prossimo modo di fare affari. In effetti, questa opzione può essere attribuita all'apertura del tuo caffè. Ho già scritto di alcuni tipi di questa attività (caffè su ruote, caffè per bambini, Internet caffè).

La seconda opzione è acquistare e consegnare piatti da caffè economici. Ideale per chi vuole avviare un'attività in proprio, ma ha un budget limitato. In questa situazione, puoi persino provare a concludere un accordo con il proprietario del bar per uno sconto sul prezzo in cambio di acquisti giornalieri presso il suo istituto. Ma puoi ancora vendere per tuo conto.

Facciamo un assortimento

Ovviamente non puoi mangiare una torta e un bicchiere di tè tutto il giorno, ma ti consiglio di iniziare con questo:

Oggi vi proponiamo di discutere il seguente argomento: "Idee di business con il cibo". Abbiamo raccolto e preparato una descrizione completa del modello di business e invitiamo la tua ad esprimere la tua opinione nei commenti.

Nuove idee imprenditoriali - Idee reali per piccole imprese

Uno degli argomenti eterni su cui puoi fare affari è il cibo. L'industria alimentare è molto sfaccettata e ogni giorno le persone escogitano modi sempre più nuovi di come fare soldi grazie al fatto che l'umanità mastica costantemente qualcosa. Questa categoria racchiude le idee più brillanti che, a nostro avviso, meritano di provare a darle vita.

Un nuovo progetto dalla Germania che combina un prodotto classico e un know-how moderno come costruttore online.

Il pane è sempre uno dei prodotti più richiesti. Anche in tempi di crisi, i panifici rimangono a galla, dopotutto.

Le sanzioni di ritorsione della Russia hanno colpito le "mele polacche" e altri prodotti che sono prodotti da paesi che non ci sono amichevoli. Ora questi paesi stanno decidendo.

Cosa sono gli gnocchi? Per la maggior parte delle persone, questo piatto significa una vita da scapolo, molto lavoro sul lavoro e niente soldi per quelli costosi.

Un nuovo progetto è stato lanciato in Sud America per riempire i distributori automatici di generi alimentari. Il progetto si chiama Algramo, lo è.

Vuoi avviare una piccola impresa nella tua città? Sogni di iniziare a guadagnare da solo e con la mente, ma non sai da dove iniziare.

Niente accade per caso nella vita. Una volta, Oleg Guskov è andato al supermercato in cerca di un insolito dolcetto al cioccolato per la sua amata.

La catena di pizzerie americana Pizza Studio è riuscita a trasferire l'esperienza di lavorare con un costruttore di fast food al processo di realizzazione di una pizza individuale. Vuoi sapere quali sono i piani.

Come trascorri la tua pausa pranzo ogni giorno? Porta con te degli snack, vai in un bar / mensa o utilizza i servizi dei produttori di fast food.

La produzione alimentare è un'attività redditizia, molto complessa e costosa. Ma non è sempre così. In questo articolo, abbiamo messo insieme mini idee di business di produzione per principianti.

La pratica mondiale dimostra che l'attività di produzione non solo è redditizia, ma è anche in grado di generare profitti elevati e di crescere in modo dinamico. E i prodotti alimentari sono il segmento di mercato che non perderà mai la sua rilevanza. Ne consegue l'ovvia conclusione: un'attività legata alla produzione alimentare sarà sempre richiesta e redditizia.

Il compito principale di un imprenditore è scegliere la giusta direzione. Cosa significa corretto? Cosa scegliere? Quali sfumature dovresti tenere a mente? E quali difficoltà dovrai affrontare? Questo articolo esaminerà più da vicino questi problemi.

Come scegliere una nicchia di produzione alimentare

Ci sono molte opzioni per la produzione alimentare. Ma non tutti sono adatti alla mini-produzione. La produzione redditizia di determinati prodotti è possibile solo su scala industriale. Alcuni tipi di prodotti alimentari richiedono una tecnologia di produzione complessa e requisiti rigorosi. In alcune nicchie c'è un tale livello di concorrenza che semplicemente non ha senso che un imprenditore alle prime armi si intrometta lì. Pertanto, considereremo quali idee possono essere implementate nell'ambito di una piccola produzione.

Analisi. In primo luogo, è necessario comprendere la situazione nel mercato alimentare. Studia le tendenze della domanda e presta attenzione a quei prodotti il ​​cui consumo è in aumento. Ciò significa che c'è una domanda per loro e sul mercato compaiono nuovi produttori che soddisfano questa domanda.

Articoli su riviste professionali, statistiche, risultati di indagini sociali condotte da varie grandi aziende vi aiuteranno a studiare la situazione. E, naturalmente, le mie osservazioni, ricerche, esperienze.

Quale attività vale la pena avviare in una crisi?

Investimento minimo. Rapido rimborso. Forte richiesta. Non necessita di locali e personale. 2 giorni per il lancio. Scegliere un portale openbusiness. u.

Valutazione delle opportunità. Così. Hai studiato le tendenze del mercato e determinato che esiste una domanda di prodotti. Ora è necessario valutare quanto sia realistico aprire la propria produzione in condizioni specifiche. Fondamentalmente, queste domande sono piuttosto semplici.

Quali sono i requisiti per la produzione?

Usiamo i cookies.
Usiamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Usando il sito Web accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie.
Consenti i cookie.