Piano aziendale del banco dei pegni

L'essenza dell'attività

Più basso è il tenore di vita delle persone, maggiore è il loro bisogno di servizi di banco dei pegni. Chi non lo sa, un banco dei pegni è un'organizzazione che fornisce prestiti a breve termine garantiti da beni materiali. Di norma, gioielli, automobili, elettrodomestici, computer e simili sono usati come garanzia. A differenza delle organizzazioni di microfinanza, il rischio del mutuatario è limitato alla perdita della garanzia. Se non acquisti in tempo il tuo oggetto dal banco dei pegni, viene venduto e tutte le domande vengono rimosse per te.

Ipotizzando un tale scenario, i banchi di pegno valutano la garanzia a un costo notevolmente ridotto per poter vendere rapidamente l'oggetto a un prezzo competitivo. Pertanto, il mutuatario è in ogni modo possibile interessato al rimborso della sua garanzia.

Rischi

Come notato sopra, il rischio principale è che il mutuatario non riacquisti la garanzia. Per ridurre al minimo questo rischio, la garanzia viene valutata con uno sconto significativo in modo da poter vendere rapidamente il prodotto e rimettere in circolazione il denaro. Per un banco dei pegni, il fatturato è molto più importante che massimizzare i guadagni per un singolo oggetto.

Un altro gruppo di rischi sono le promesse ottenute con mezzi criminali. Molto spesso, le cose ottenute con mezzi criminali vengono consegnate ai banchi dei pegni, poiché un banco dei pegni può dare immediatamente denaro reale. In questo caso, c'è il rischio non solo di non ricevere il denaro, ma anche di perdere l'oggetto del pegno, poiché la merce rubata verrà cercata in primo luogo nei banchi dei pegni. Cerca di non contattare clienti sospetti, ma in pratica questo rischio è semplicemente incluso nel costo della garanzia, poiché non è sempre possibile distinguere un normale mutuatario da un attaccante.

Pubblico di destinazione

Destinatari: persone con reddito medio. Di regola, i loro soldi sono sufficienti per una vita normale (altrimenti non ci sarebbero garanzie collaterali), ma qualsiasi situazione imprevista li turba. Queste sono persone che si sono trovate in una situazione di vita difficile, ma si aspettano di risolverla nel prossimo futuro.

Concorso

La concorrenza nel segmento è al di sopra della media. Nelle città con una popolazione di oltre un milione, il numero di banchi di pegno è misurato in decine e persino centinaia. Ciò è dovuto all'elevato livello di redditività dell'attività del banco dei pegni e al basso tenore di vita della maggior parte delle persone.

Per distinguerti dalla concorrenza, puoi specializzarti in un particolare tipo di garanzia. Ad esempio, automobili o gioielli d'oro. Ciò ci consentirà di offrire condizioni più favorevoli rispetto ai concorrenti che accettano qualsiasi tipo di garanzia.

Premesse

Non sarà una grande sorpresa che le attività degli istituti di credito siano soggette a numerose norme e regolamenti. La necessità di conservare una grande quantità di documentazione, di regola, porta gli aspiranti imprenditori alla decisione di lasciare questa direzione e passare a qualcosa di meno oneroso. Per questo motivo, è abbastanza appropriato considerare un piano aziendale del banco dei pegni, che eviterà molti errori. Anche nel nostro catalogo troverai un'ampia selezione di varie opzioni.

Lavoro preparatorio

  • un banco dei pegni è un'organizzazione che emette denaro su cauzione e conserva le garanzie;
  • a parte questi due tipi di attività, ai banchi di pegno è vietato fare qualsiasi altra cosa;
  • il destinatario del bene dato in pegno è obbligato ad assicurarlo;
  • la valutazione dell'impegno ricevuto è obbligatoria;
  • al momento del trasferimento del pegno, il destinatario deve stipulare un contratto in cui devono essere stipulati tutti i termini della transazione;
  • il beneficiario del prestito si impegna a restituire il denaro da lui ricevuto entro il termine concordato. Se ciò non avviene, la garanzia da loro fornita diventa di proprietà del creditore;
  • il banco dei pegni ha il diritto di vendere la garanzia. Se il prezzo di quest'ultimo è superiore a 30 mila rubli, è necessario organizzare un'asta;
  • un imprenditore non ha il diritto di vendere oggetti garantiti nell'ambito di un banco dei pegni. Questo dovrebbe essere fatto esclusivamente in un'impresa privata separata.

Un altro documento relativo alle attività di tali organizzazioni è l'ordine numero 203 di RosFinMonitoring, che regola le seguenti questioni:

  • formazione e addestramento del personale;
  • la frequenza di questa formazione e la sua forma;
  • tenere conto del completamento della formazione fornita.

Il mancato rispetto di queste norme porterà alla liquidazione della società.

Rischi e pubblico di destinazione

Il business plan del banco dei pegni, che puoi leggere in dettaglio al link, deve tenere conto di tutti gli aspetti di questa direzione. In sostanza, l'intero lavoro di una tale istituzione si riduce al fatto che il prestatore fornisce microprestiti in cambio di qualsiasi proprietà. Molto spesso, quest'ultimo è interpretato da gioielli, elettrodomestici, automobili.

Il rischio principale che un prestatore può affrontare è il mancato riacquisto della garanzia da parte del mutuatario.

Un altro pericolo è in agguato per gli imprenditori per quanto riguarda la legalità del pegno. Dopotutto, accade spesso che le cose che vengono consegnate a un banco dei pegni vengano rubate. Ed è questo istituto di credito che sarà il primo a cercare cose che sono sulla lista dei ricercati.

Recentemente, i banchi di pegno sono cresciuti come funghi dopo la pioggia. Ogni tanto puoi vedere annunci in metro, trasporti, su Internet, su vari giornali e riviste, che certi istituti finanziari sono pronti a concederti un prestito a fronte di un avamposto di metalli preziosi, immobili e beni mobili. Ogni banco dei pegni offre alcune delle sue condizioni speciali, attirando clienti con tassi bassi, condizioni preferenziali per la concessione di un prestito, vari sistemi di fidelizzazione e sconti.

Sorge una domanda del tutto logica: l'attività dei banchi di pegno è davvero così redditizia che il loro numero aumenta ogni giorno di più? In questo articolo parleremo di come aprire un banco dei pegni, cosa è necessario per questo e quale profitto puoi ottenere nel primo mese della tua attività.

Come aprire un banco dei pegni: studio del quadro giuridico

La prima cosa da cui iniziare con l'apertura del banco dei pegni è studiare il quadro giuridico e tutti gli atti normativi normativi che regolano il lavoro di un banco dei pegni. Quando si avvia un'attività, è importante capire chiaramente con cosa lavorerai, come proteggerti e su cosa fare affidamento, e l'apertura di un banco dei pegni non fa eccezione. Già nella fase di pianificazione, studia tutte le complessità di questo caso, approfondisci gli standard per lo svolgimento delle attività finanziarie di un banco dei pegni, capisci quali diritti hai, come mutuatario, e colui a cui presterai denaro. È necessario capire tutto in dettaglio, in modo da non "rompere il legno" in seguito e non entrare in una situazione difficile e spiacevole.

In Russia, la legge principale che regola le attività dei banchi dei pegni è la legge federale del 2021 N 196-ФЗ del 19 luglio "Sui banchi dei pegni".

Nel contesto di questo articolo, non prenderemo in considerazione in dettaglio l'intera legge, perché devi farlo da solo, dandogli la dovuta attenzione, ma metteremo in evidenza gli aspetti principali che chiunque voglia aprire un banco dei pegni ha solo bisogno di sapere e capire.

  • Un banco dei pegni è un'organizzazione commerciale e finanziaria, il cui scopo principale è dare denaro alla popolazione per la sicurezza di alcuni beni materiali.
  • I banchi di pegno possono immagazzinare cose che sono collaterali ed emettere prestiti per un periodo non superiore a un anno. Qualsiasi altra attività all'interno di questo istituto finanziario è vietata.
  • I banchi di pegno sono obbligati ad assicurare cose che fungono da garanzia per l'intero periodo del prestito.
  • Tutte le operazioni per l'emissione di prestiti devono essere formalizzate mediante la stipula di un contratto. Il contratto deve descrivere tutti gli aspetti della fornitura di denaro per i prestiti: durata del prestito, tasso di interesse, responsabilità delle parti, sanzioni, ecc.

  • Quando emette un prestito, il banco dei pegni è obbligato a fornire al mutuatario una copia del documento, che descriverà la sicurezza di quale proprietà il denaro è stato emesso. Tale documento è chiamato "biglietto di sicurezza". Una copia del biglietto deve rimanere nelle mani del mutuatario, l'altra nel banco dei pegni.
  • Il contratto specifica la durata del prestito e il mutuatario è obbligato a restituire l'importo, più gli interessi maturati per l'utilizzo del denaro, entro un periodo di tempo chiaramente stabilito. Se il mutuatario non restituisce il prestito o lo fa per un importo incompleto, il banco dei pegni ha tutto il diritto di vendere l'oggetto ricevuto in garanzia per compensarne i costi.
  • La cosa promessa viene venduta vendendola. Se l'oggetto ha un valore superiore a 30, 0 rubli, deve essere venduto solo alle aste aperte, a cui chiunque può accedere.

Come abbiamo detto sopra, il banco dei pegni ha il diritto solo di immagazzinare cose ed emettere prestiti. Ma cosa succede se il mutuatario non ha restituito il denaro entro il periodo concordato e la proprietà promessa deve essere venduta? Qui dovrai aprire un'impresa aggiuntiva (di norma, questa è una persona giuridica), la cui attività principale sarà il commercio al dettaglio di gioielli o altri beni (a seconda del tipo di banco dei pegni).

Va ​​inoltre notato che le attività del banco dei pegni sono ancora regolamentate dall'Ordine n. 203 di RosFinMonitoring datato 03. 8. 010 "Sull'approvazione del Regolamento sui requisiti per l'istruzione e la formazione del personale che svolge Operazioni con fondi o altri beni per contrastare la legalizzazione (riciclaggio) di proventi di reato, nonché il finanziamento del terrorismo. "

Leggi questo atto legale in dettaglio, perché descrive in dettaglio:

Recensioni del piano aziendale del banco dei pegni ()

La cosa principale del piano aziendale del banco dei pegni nel corso dell'anno

Organizzazione di un banco dei pegni: specifiche aziendali

Ci sono circa 4000 mila aziende sul mercato dei servizi di banco dei pegni in Russia e questa cifra aumenta ogni anno. Alcune aziende falliscono senza aver lavorato per sei mesi, altre vengono a casa loro ei loro proprietari sono fiduciosi che riusciranno a rimanere a galla, nonostante qualsiasi problema.

Un'attività di banco dei pegni può portare profitti significativi, ma nella sua promozione dovrebbero essere investite ingenti somme. È richiesto un piccolo pacchetto di documenti per l'apertura di un banco dei pegni, ma il costo per crearlo sarà di almeno 1-1. milioni di rubli. Solo in questo caso c'è la possibilità che le attività dell'azienda non si blocchino in una giornata tutt'altro che bella per mancanza di fondi disponibili.

Il compito principale del proprietario del banco dei pegni è creare condizioni favorevoli per l'emissione di un prestito per il cliente. Ci sono molti rischi in questo business, ma il principale è l'acquisizione di beni rubati. Inoltre, in assenza di uno specialista esperto, c'è un'alta probabilità di ottenere un falso, soprattutto per i gioielli.

Più prestiti emette un banco dei pegni, maggiore è il suo profitto, che dipende direttamente dagli interessi. In media, il tasso di emissione di un prestito garantito da prodotti di valore oscilla nelle grandi città dal 5 al 20% al mese. Inizialmente, sebbene i clienti siano pochi, i proprietari sono costretti a fissare tariffe più elevate per sopravvivere. E questo può diventare l'errore principale quando si apre un banco dei pegni: in caso di un aumento eccessivo dell'interesse, i clienti eviteranno il tuo banco dei pegni.

La maggior parte dei proprietari di banchi dei pegni preferisce fare affari nella rivendita di oggetti d'oro. Altri articoli - elettrodomestici, pellicce, computer - sono meno redditizi, poiché richiedono aree di stoccaggio molto più grandi, inoltre, in questo caso, il proprietario deve acquistare attrezzature speciali per il banco dei pegni.

Indipendentemente da quali oggetti saranno accettati nel banco dei pegni su cauzione, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla preparazione dei locali. Vetro antiproiettile su bacheche, potenti porte di metallo, allarmi, serrature professionali: non è consigliabile risparmiare su questo, perché un banco dei pegni è un boccone gustoso per ladri e ladri. Nel frattempo, le responsabilità del banco dei pegni includono la sicurezza di tutti gli oggetti accettati come garanzia. Ma non devi spendere molti soldi per gli strumenti necessari per valutare cose di valore. Le attrezzature usate saranno molto più economiche e funzioneranno altrettanto bene.

Maggiori dettagli sulle specifiche di questa attività sono descritti in un esempio professionale di un piano aziendale per l'apertura di un banco dei pegni con calcoli già pronti. Da esso imparerai come aprire un banco dei pegni e affermarti a lungo nei leader di questo segmento di mercato.

Aprire un banco dei pegni: scegliere una specializzazione

Il futuro appartiene a banchi di pegno altamente specializzati, gli esperti ne sono convinti. Come dimostra l'esperienza dell'apertura di banchi di pegno, in questo caso un uomo d'affari ha molte più possibilità di trovare il suo cliente e prendere piede in una certa nicchia. La maggior parte degli imprenditori oggi preferisce specializzarsi in gioielli, ma tali aziende spesso si trasformano in un banale acquisto di rottami d'oro. È abbastanza difficile mantenere un marchio e assicurarsi una reputazione positiva in questa nicchia.

Un'altra direzione - il banco dei pegni di auto, sta diventando sempre più popolare oggi. È redditizio per i clienti contrarre prestiti garantiti dai loro cavalli di ferro, poiché l'importo del prestito in questo caso è significativamente più alto. Ma un imprenditore che decide di organizzare il proprio banco dei pegni dovrebbe prepararsi a costi finanziari significativi.

Un piano aziendale dettagliato del banco dei pegni con raccomandazioni, calcoli già pronti, tabelle e grafici. Prendilo e crea!

♦ Investimento iniziale in un banco dei pegni: 12.000.000 di rubli. ♦ Payback secondo il business plan: 60 mesi. ♦ Redditività aziendale: 35.%

Qualsiasi persona nella vita può trovarsi in una situazione in cui è urgentemente necessaria una certa somma di denaro e non c'è modo di contrarre un prestito bancario.

E quando alcuni hanno bisogno, altri possono organizzare un'attività redditizia su questo.

L'elevata domanda da parte dei clienti per questo servizio porta a un rifornimento regolare del numero di tali organizzazioni. Ma di regola, dopo un anno, il 25% di loro viene chiuso.

Il motivo è il grande volume di permessi richiesti, lo scarso lavoro dei periti e, soprattutto, il piano aziendale del banco dei pegni non è stato redatto in modo sufficientemente dettagliato e competente.

In generale, scrivere un documento da soli non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista. È sufficiente essere esperti nella propria attività, seguire la struttura di seguito e verificare la presenza di errori nel testo.

Piano aziendale del banco dei pegni: pianificazione

Riepilogo del progetto

Questo piano aziendale descrive le fasi del progetto per creare una rete di banchi dei pegni a Mosca.

Si prevede di aprire quattro punti: tre punti di ricevimento dei prodotti e un punto vendita.

Per l'implementazione, è necessario attirare investimenti per un importo di 12.000.000 di rubli.

  • Per soddisfare le esigenze della popolazione nella possibilità di impegnare valori nel banco dei pegni a un tasso di interesse accettabile.
  • Fornisci ai clienti l'opportunità di acquistare valori che non vengono riscattati da altre persone con uno sconto.
  • Ottieni profitto da un progetto imprenditoriale.

Come scrivere un business plan da zero
La rete; attività commerciale
  • Momento della lettura. 22 minuti
Piano aziendale con investimento minimo: 40 migliori idee di business per principianti con un investimento minimo
Idee fresche del piano aziendale
  • Momento della lettura. 24 minuti
Come scrivere con saggezza un piano di marketing aziendale
Piano di marketing in un piano aziendale: un esempio
  • Momento della lettura. 14 minuti
Piano aziendale per la produzione di mobili
Piano aziendale per la produzione di mobili
  • Momento della lettura. 13 minuti
NUOVO.
Come scrivere in modo indipendente un business plan per un centro medico
Piano aziendale del centro medico
  • Momento della lettura. 22 minuti
Come pianificare un evento: un campione
Come fare un piano d'azione
  • Momento della lettura. 20 minuti
Descrizione dell'attività alberghiera e calcolo del business plan
Business plan pronto: guest house
  • Momento della lettura. 14 minuti
Produzione di mangimi composti per pollame
Piano aziendale dello studio di registrazione
  • Momento della lettura. 17 minuti
Affari propri: come guadagnare con i microprestiti
Business plan dell'organizzazione di microfinanza
  • Momento della lettura. 14 minuti
Usiamo i cookies.
Usiamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Usando il sito Web accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie.
Consenti i cookie.