Metodologia per la redazione di un business plan e il calcolo degli indicatori chiave

Ogni azienda, nel corso delle proprie attività, deve comprendere chiaramente le esigenze di tutti i tipi di risorse ed essere anche in grado di calcolare con precisione l'ammontare dei fondi necessari per implementare le proprie idee di business. In un'economia di mercato, devi essere in grado di pianificare, analizzare regolarmente l'ambiente interno ed esterno, valutare le tue prospettive e opportunità. Per chiarezza, considera un esempio di business plan con i calcoli. Inoltre, alla fine dell'articolo, puoi scaricare un piano aziendale dettagliato per il negozio di alimentari.

Piano aziendale dello studio web - campione con calcoli

Esempio di piano aziendale

L'articolo presenta un esempio di business plan con i calcoli per l'apertura di una società di sviluppo di siti web. Oggi molte aziende decidono di aprire i propri uffici su Internet. Di conseguenza, diventa necessario creare un sito web ufficiale.

Il piano aziendale è un documento ufficiale che verrà successivamente presentato a potenziali investitori e partner. Pertanto, quando lo sviluppi, dovresti aderire a determinati principi.

Sezioni del piano aziendale

Esempio di contenuto delle sezioni principali di un piano aziendale

  • introduzione,
  • riepilogo (breve descrizione del progetto e indicatori finanziari chiave),
  • descrizione del progetto,
  • < li> analisi delle capacità aziendali,
  • piano di produzione,
  • piano di marketing,
  • piano finanziario,
  • analisi dei rischi,
  • conclusione,
  • link a fonti.

Descrizione del progetto

L'azienda progettata viene creata allo scopo di sviluppare siti web e il loro successivo posizionamento su Internet. Il prodotto dell'azienda è un sito web progettato secondo le richieste del cliente, il concept scelto e le funzionalità. Il prezzo medio di un sito web (secondo la media aritmetica) sarà di 64 mila rubli.

È il piano finanziario nel piano aziendale che consente di valutare la fattibilità della creazione di un'impresa. Quindi, se c'è un saldo positivo, ci sono prospettive di sviluppo nel mercato, ha senso attrarre fondi di credito o investimenti per l'attuazione del progetto.

Piani finanziari di un'impresa moderna

La maggior parte delle aziende in Russia utilizza 3 tipi di piani finanziari.

  • A breve termine. Sono compilati per un massimo di un anno. Il loro compito è consentire all'azienda di rimanere stabile e solvibile. In sostanza, riflettono le entrate e le spese negli importi che consentono a ciascuna unità di svolgere le proprie funzioni.
  • Medio termine. Redatto fino a 5 anni. In questa fase sono previste attività specifiche per facilitare l'attuazione della strategia.
  • A lungo termine. Compilato per 5 anni o più per soddisfare gli obiettivi finanziari o di performance globali.

In pratica, in un'azienda possono essere identificati 3 livelli di pianificazione finanziaria.

Vale la pena notare che l'idea di pianificazione è semplice e logica, ma la maggior parte delle PMI, sfortunatamente, manca di pianificazione. Ciò solleva molti problemi. Non è possibile ottenere il reddito desiderato, poiché c'è una comprensione di quali numeri vorrei raggiungere, ma non c'è idea di come farlo. Sì, e le azioni dei diversi reparti non sono coordinate o c'è un turnover del personale, poiché i dipendenti non possono realizzare i loro piani, ecc.

Approcci alla stesura di un piano finanziario in un piano aziendale

Il documento può essere redatto in diverse forme. Consideriamo ciascuno di essi.

Il periodo di previsione può coprire un periodo fino a 3-5 anni. Il compito della previsione è mostrare le prospettive di sviluppo dell'azienda e il profitto che può ricevere nel prossimo periodo. La previsione viene visualizzata sotto forma di tabella, in cui vengono visualizzati i seguenti indicatori:

  • Le vendite nette sono il denaro ricevuto dalla vendita di beni, tenendo conto degli sconti ed escludendo i prodotti restituiti (a causa di difetti, ecc.); la pianificazione inizia con il calcolo di questo indicatore per tutti i tipi di prodotti fabbricati dall'impresa;
  • il costo dei prodotti fabbricati e venduti per un certo periodo;
  • profitto lordo; per calcolare l'indicatore, il costo viene sottratto dal volume delle vendite nette;
  • Le spese operative sono l'importo che include i costi per lo sviluppo di un nuovo tipo di prodotto e la sua implementazione, ricerche di mercato, ecc .;
  • spese per il pagamento degli interessi sui prestiti;
  • Utile di bilancio (o totale) - reddito prima delle imposte;
  • pagamento delle tasse;
  • utile netto; è calcolato deducendo le spese fiscali dall'utile di bilancio.

Gli indicatori più importanti per l'analisi sono: vendite nette, costi e profitto netto. È interessante notare che in caso di circostanze impreviste vengono sviluppate previsioni ottimistiche, pessimistiche e realistiche.

Visualizza il saldo del fatturato dell'azienda per un periodo specifico. In questo caso le entrate e le uscite sono prese in considerazione per punti (per i costi operativi, per le materie prime, per gli stipendi, ecc.).

Il design differisce dalla previsione dei risultati finanziari in quanto riflette lo stato effettivo delle cose, piuttosto che la previsione. Allo stesso tempo, in questo caso, sorgono le seguenti difficoltà: se è ancora possibile calcolare gli indicatori su base mensile e trimestrale, è molto difficile farlo per un anno.

Piano aziendale per un negozio di alimentari. Sulla base dei risultati degli esperti di marketing, l'investimento più redditizio è il negozio di alimentari. Con rischi e costi minimi che sorgono all'apertura, puoi ottenere un buon reddito.

Diamo uno sguardo ad alcune delle nozioni di base che tornano utili quando scrivi il tuo business plan per la spesa. Apertura di un nuovo punto vendita con una superficie di cento metri quadrati. (il territorio dell'area commerciale sarà di 70 mq.) può essere collocato in una zona residenziale della città. Il negozio è aperto dalle 08:00 alle 21:00, senza pause e giorni di riposo.

Metti Mi piace e iscriviti al canale Do Business. Questo ci permetterà di pubblicare articoli più interessanti.

Questo negozio di alimentari è progettato per circa 500 visitatori al giorno. I visitatori con un reddito medio sono considerati in grado di effettuare un acquisto per almeno duecento rubli.

Selezione di un oggetto adatto

Un piccolo negozio può essere situato su un'area di cento metri quadrati. metri, mentre, come detto, 70 metri quadrati sono destinati al commercio, e il resto dell'area è occupata da locali ausiliari e magazzini.

Il prezzo di affitto è direttamente proporzionale alla posizione dell'oggetto. Il costo medio può essere di circa 400 mila rubli, comprese le bollette, tenerne conto quando si redige un piano aziendale.

Se per qualche motivo prevedi di ristrutturare i locali, ha senso concordare in anticipo la questione con il proprietario e includere il costo della riqualificazione nel pagamento futuro.

In questi casi potrebbe essere necessaria una ristrutturazione dei locali:

  • Portare l'area di vendita agli standard accettati da SES;
  • Riparazioni cosmetiche per aumentare l'attività dei clienti.

Layout del prodotto

La disposizione delle vetrine è determinata dal metodo di trading.

Quando si sviluppa un piano aziendale per un negozio di alimentari specializzato in self-service, è necessario ricordare che tale attività pagherà molto più velocemente, a differenza della stessa vendita al dettaglio o del commercio al banco.

La pianificazione aziendale è una parte essenziale della pianificazione strategica di un'azienda. Questo articolo descriverà in dettaglio i metodi di elaborazione dei piani aziendali, nonché il calcolo dei principali indicatori finanziari e le formule necessarie per questo.

Cos'è un business plan?

Un business plan è un documento di cui un imprenditore ha bisogno per le attività finanziarie. Lo scopo di questo documento può essere:

  • ottenere un prestito da una banca o da un altro istituto di credito;
  • ricevere investimenti da uno sponsor, oltre ad attrarre investimenti privati;
  • per le proprie esigenze, ad esempio per elaborare una strategia a lungo termine, breve o medio termine per lo sviluppo di un'organizzazione;
  • per le autorità fiscali.

Importante: il piano aziendale dovrebbe essere il più flessibile possibile. Ciò è necessario per poter apportare modifiche e modifiche durante l'uso.

Il piano aziendale ha le seguenti sezioni:

  • riepilogo del compilatore, caratteristiche legali dell'organizzazione (o una sezione riepilogativa "Chi siamo"). Il curriculum dovrebbe indicare brevemente l'essenza del progetto;
  • una descrizione dettagliata del settore e del tuo prodotto (tutto ciò che riguarda il mercato e i tuoi prodotti e servizi);
  • una ricerca di mercato completa, comprese le vendite di segmentazione del settore e i consumatori, sondaggio di almeno 10 intervistati, analisi della domanda e dell'offerta in questo segmento di mercato;
  • attività disponibili (contanti, titoli e altre risorse finanziarie);
  • analisi dei rischi;
  • un piano finanziario che include previsioni finanziarie dettagliate;
  • un piano di produzione (cosa, quanto e come intendi produrre);
  • un piano organizzativo, che deve includere anche il supporto legale;
  • metodi di restituzione dei fondi all'istituto di credito;
  • una conclusione, che riassume i risultati e indica le conclusioni.

La metodologia per lo sviluppo di un piano aziendale per un'impresa ha alcune specifiche, pertanto, la preparazione di questo documento verrà descritta passo dopo passo.

A proposito, la nostra società di consulenza è plan-pro. u è specializzata nella redazione di business plan. Per ordinare un documento già pronto, vai alla sezione "Contatti" e contatta i nostri responsabili tramite e-mail e numero di telefono. Il nostro piano aziendale per l'organizzazione soddisferà esattamente tutti i requisiti dell'istituto di credito e i vostri desideri. Sarà garantito in tempo.

Metodologia del piano aziendale

Le caratteristiche comparative dei principali metodi di elaborazione di un business plan hanno mostrato che per redigere correttamente un documento, è necessario aderire alla seguente semplice procedura. Di seguito verrà fornito un estratto dai diversi metodi di sviluppo di documenti di questo tipo:

  • prima cerca di capire a cosa ti serve questa pianificazione aziendale. Per attirare investimenti? Per chiedere un prestito? Per uso personale? Dopo aver determinato lo scopo di scrivere un business plan, puoi procedere al punto successivo;
  • decidi come redigere il documento: tu stesso o l'ordine da un'azienda competente? Un business plan è un documento difficile da creare e molto dipende da esso. Pertanto, potrebbe essere saggio risparmiare tempo e nervi e ordinare un business plan già pronto sul nostro sito Web plan-pro. u. La nostra società di consulenza è da tempo specializzata nella redazione di business plan;
  • se decidi di redigerlo da solo, fai ricerche di mercato; prendere in considerazione le possibili difficoltà che potresti incontrare nel mercato, cercare di calcolare le probabili azioni dei concorrenti e analizzare le loro attività;
  • considera attentamente la possibilità di entrare in un grande mercato, soprattutto se stai scrivendo questo documento non per te stesso, ma per attrarre finanziamenti;
  • se è necessario un business plan per ottenere un prestito o un investimento privato, non dimenticare di descrivere in dettaglio come restituirai il denaro preso in prestito;
  • non dimenticare che il business plan deve essere comprensibile e leggibile non solo per te e il tuo commercialista, ma per entrambe le parti;
  • indica nel piano finanziario le formule che hai utilizzato per calcolare i principali indicatori finanziari. Non scrivere mai solo numeri: assicurati di chiarire da dove provengono;
  • Per far risaltare un progetto, guardalo con gli occhi di un investitore o di un'organizzazione bancaria. Cosa potrebbe sembrare loro incomprensibile o sbagliato? Risolvi il problema anche se il piano aziendale è per le tue esigenze.

La struttura del business plan è abbastanza flessibile, il che significa che i paragrafi del documento possono cambiare leggermente a seconda dello scopo degli autori.

Il calcolo economico di un business plan affronta le seguenti questioni:

  • Supporto finanziario per le successive attività dell'organizzazione, impresa, azienda, a seconda delle specificità del lavoro svolto, attività nel mercato.
  • Considerazione delle questioni organizzative, nonché il collegamento più efficace alle attività dell'organizzazione dei mezzi materiali e delle risorse disponibili.

Il calcolo del business plan viene effettuato sulla base della valutazione preliminare ricevuta delle informazioni finanziarie esistenti che sono attuali al momento. Allo stesso modo, la previsione della successiva vendita di servizi e beni viene effettuata nei periodi previsti di sviluppo dell'azienda.

Come viene preparato ed eseguito il business plan

Il calcolo di un business plan nell'ambito delle attività analitiche viene effettuato sotto forma di documenti validi:

  • Previsione dei risultati finanziari già compilati ed esistenti
  • Progettazione a fasi del movimento delle risorse materiali
  • Bilancio aziendale, compilata sulla base delle previsioni esistenti

Come dimostra la pratica, il calcolo del business plan e, in particolare, il periodo di previsione viene redatto entro almeno tre, ma non più di cinque anni. Al fine di dimostrare più chiaramente come questo documento può essere calcolato, per determinare l'obiettivo finale, si propone di considerare la procedura per la redazione di tale documento per un'impresa che opera nel campo della produzione e successiva vendita di prodotti alimentari. In futuro, l'impresa prevede di padroneggiare una nuova versione di prodotti, quindi il problema reale è il calcolo di un piano aziendale, tenendo conto delle attività e dell'efficacia del programma di produzione organizzato.

Specifiche per la previsione dei risultati finanziari eseguiti

L'obiettivo finale della previsione compilata della performance finanziaria è valutare direttamente le prospettive di sviluppo dell'organizzazione, in particolare, ottenere dati corretti sulla redditività attesa e sulla redditività dell'investimento effettuato. Ciò che è degno di nota è che gli stessi investitori sono principalmente interessati alla questione della redditività dell'organizzazione, dell'investimento di risorse materiali e del tempo nello sviluppo del progetto. L'interesse degli investitori è spiegato dal fatto che saranno in grado di vedere chiaramente quale importo di profitto ci si può aspettare da un progetto specifico, su questa base è necessario redigere e calcolare un business plan.

Nell'ambito del documento in preparazione sono indicati gli anni (1 °, 2 ° e così via) che determinano il periodo di previsione, a partire immediatamente dal successivo rispetto alla data corrente di redazione la documentazione del progetto. Tali dati sono chiamati, in particolare, l'anno base, l'indicatore temporale è distribuito in base alla scala e ad altri indicatori del progetto.

Lavorare con i volumi di vendita

Secondo la procedura stabilita per l'esecuzione dei calcoli del piano aziendale, la posizione di partenza per la previsione successiva è la pianificazione dei volumi di vendita previsti, compilati sia in termini di volume che di valore. Analogo calcolo viene effettuato direttamente per tutti i nomi dei prodotti proposti, dopodiché verrà riepilogato il risultato finale, inserito come dati nella tabella finale.

NUOVO.
Piano aziendale della palestra
Piano aziendale del club di fitness
  • Momento della lettura. 18 minuti
Acquistiamo mini-macchine per attività commerciali in garage o appartamento
Pagina di copertina del piano aziendale per studenti
  • Momento della lettura. 19 minuti
Piano aziendale approssimativo (tipico) di uno studio di design
Guadagniamo magnificamente
  • Momento della lettura. 23 minuti
Trasferimento del piano aziendale al noleggio auto taxi
Piano aziendale del servizio taxi
  • Momento della lettura. 12 minuti
Piano aziendale della serra - da esperti
Piano aziendale della serra: in dettaglio
  • Momento della lettura. 24 minuti
Piano aziendale del negozio di elettrodomestici
Piano aziendale del negozio di elettrodomestici
  • Momento della lettura. 23 minuti
Come aprire una mini tipografia: un business plan
Piano aziendale di tipografia
  • Momento della lettura. 20 minuti
Usiamo i cookies.
Usiamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Usando il sito Web accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie.
Consenti i cookie.