Piano aziendale per la produzione di mobili

Garanzia di qualità. Tutte le regioni. Più di 3000 opzioni in un unico posto. Download istantaneo.

A differenza del precedente business plan per la produzione di mobili, il business plan di seguito proposto è pensato per organizzare una più ampia produzione di mobili. Utilizzando il piano aziendale di esempio proposto per l'organizzazione della produzione di mobili come modello iniziale, è possibile elaborare facilmente il piano aziendale per la produzione di mobili per le proprie condizioni specifiche.

La produzione di mobili è un'ottima opzione di investimento, a condizione di aver scelto la giusta specializzazione e di aver redatto un business plan dettagliato per la produzione di mobili. I mobili domestici sono in costante richiesta a causa del costo relativamente basso e della qualità sempre crescente dei prodotti negli ultimi anni. Inoltre, data la relativa semplicità del processo di produzione dei mobili stesso, organizzare la produzione di mobili è un'idea molto interessante per creare la propria attività.

Negli ultimi anni i mobili da incasso sono stati costantemente richiesti, prodotti per qualsiasi stanza secondo i desideri del cliente. Gli armadi a muro possono essere trovati in quasi tutte le case oggi.

Una direzione interessante e promettente della produzione di mobili è la produzione di mobili per bambini. Ogni genitore vuole circondare il proprio figlio con le cose migliori, ecologiche e belle, ma i mobili importati sono costosi. In questa nicchia c'è oggi una crescita attiva della domanda dei consumatori.

Per quanto riguarda la produzione di mobili per ufficio, ci sono anche buone prospettive qui, poiché vengono costantemente create nuove aziende e saranno sicuramente richiesti mobili di alta qualità e poco costosi.

Naturalmente, la scelta della specializzazione dipenderà dalle tue ricerche di mercato, poiché ogni regione ha le sue caratteristiche, la domanda e la presenza dei concorrenti. È piuttosto difficile fornire prodotti per l'esportazione, poiché i consumatori stranieri acquistano principalmente materiali e componenti e sono molto riluttanti ad acquistare mobili russi.

Quindi, se hai deciso di scegliere la tua nicchia nel settore del mobile, allora devi redigere un business plan per la produzione di mobili.

Piano aziendale di produzione di mobili

La parte di produzione del piano aziendale di produzione di mobili

Premesse. Per la produzione di mobili sono necessari locali di produzione (da 200 mq) e magazzino (da 200-250 mq). Inoltre, è necessario un ufficio, la cui area può essere qualsiasi, ma di solito almeno 50-70 mq. per presentare alcuni campioni di prodotto.

Attrezzatura. L'attrezzatura di alta qualità per la produzione di mobili viene ancora importata, l'attrezzatura dipenderà dalla specializzazione scelta e dalle capacità finanziarie.

Personale. Oltre al manager, commercialista, sales manager, avrete bisogno di un designer, artigiani, falegnami, montatori, vetrai, autisti, negozianti. La produzione di piccoli mobili richiede solitamente un organico di circa 40 persone.

I mobili per mobili sono utilizzati da un pubblico di destinazione abbastanza ampio: sia gli acquirenti economici che quelli facoltosi acquistano elementi strutturali per l'arredamento della casa o dell'ufficio, nonché per le imprese. Senza ambiguità, se consideriamo un'idea imprenditoriale come una startup, allora c'è una grana razionale qui: ci saranno clienti, non sono necessari troppi costi di sviluppo e il prodotto è richiesto. Pertanto, ulteriormente parleremo di come aprire una produzione di mobili, redigere un business plan e quali entrate ci si può aspettare.

Come sviluppare un'attività di arredamento?

Oggi, la maggior parte della nicchia in questa direzione dell'imprenditorialità è occupata da medie e piccole imprese, nonché da piccoli laboratori e laboratori. Se analizziamo la domanda dei consumatori, la domanda di mobili è la seguente:

  • Scafo.
  • Office.
  • Cucine.
  • Mobili imbottiti.
  • Mobili imbottiti e mobili per bambini.
  • Mobili per una residenza estiva.
  • Mobili specializzati su misura - per fabbriche, imprese e luoghi simili

Il principale target di riferimento dei prodotti del negozio di mobili è il seguente:

  • Giovani famiglie, comprese quelle con scolari.
  • Anziani, cittadini in età pre-pensionamento.
  • Proprietari di piccole e medie imprese - per arredi per uffici, officine e così via.

E poiché le persone di queste categorie sono la maggioranza, è possibile, previo buon lavoro, garantire un afflusso stabile di clienti.

Avvio di un'impresa - Primi passi

Affinché l'attività di produzione di mobili sia efficace, è necessario riflettere a fondo e preparare tutto in anticipo e solo dopo avviare il progetto. In questo caso, stiamo parlando delle seguenti caratteristiche specifiche:

  • Nella maggior parte dei casi, le piccole e medie imprese non hanno magazzini di prodotti finiti, almeno grandi aree, e quindi l'opzione migliore sarebbe lavorare su ordinazione. Ma, d'altra parte, devi fornirti un flusso stabile di ordini, in modo da non lavorare a zero e non pagare i dipendenti per i tempi di inattività.
  • La pubblicità deve esserci, anche se si tratta di un piccolo laboratorio o di una produzione di media scala. Ma, immediatamente nel piano aziendale per la produzione di mobili per armadi, non dovrebbero essere investite grandi somme di denaro: è meglio mettere la maggior parte del budget in produzione.
  • Non sarebbe superfluo aprire un proprio piccolo negozio per la vendita di campionari già pronti. Ma è meglio farlo un po 'più tardi, dopo aver studiato bene le preferenze del tuo pubblico di destinazione.
  • Un grande vantaggio sarà la presenza di un proprio servizio di consegna e di un team di assemblatori. Pertanto, fornirai, di fatto, una gamma completa di servizi e questo è un vantaggio rispetto ai concorrenti.

La produzione di mobili come azienda richiede un'analisi preliminare obbligatoria dei concorrenti e del mercato nel suo complesso. I lavori preliminari includono quanto segue:

  • Valutazione del lavoro dei principali concorrenti. Questo ti aiuterà a identificare i loro punti deboli ea "giocare" su questo - ciò che non hanno, forse tu (ovviamente, in senso positivo).
  • Analisi della solvibilità del tuo pubblico di destinazione: questo ti aiuterà a costruire una politica dei prezzi flessibile e quindi a fornire le condizioni più favorevoli sul mercato.
  • Analisi dei costi di avviamento e dei costi mensili.

Tieni inoltre presente che un business plan sarà un documento necessario se intendi contrarre un prestito bancario per lo sviluppo della tua attività.

Recensioni del business plan del negozio di mobili ()

La cosa principale del business plan di un negozio di mobili nel corso dell'anno

Organizzazione di un negozio di mobili: formato commerciale

A differenza dei tempi sovietici, ora non mancano i mobili nel mercato russo, al contrario, trabocca di prodotti di vari produttori e non sempre si tratta di mobili di alta qualità. Ci sono sempre meno nicchie sfitte in questo settore dell'economia, ma un uomo d'affari competente ha sempre la possibilità di prendere il suo posto e fare di un negozio di mobili un progetto redditizio.

A causa del calo della redditività di questa attività, alcuni imprenditori che hanno deciso di aprire uno showroom di mobili sono costretti a sacrificare la propria reputazione, chiudendo un occhio sulla qualità dei mobili che vendono. Di norma, una decisione così impopolare prima o poi torna allo stesso uomo d'affari. I commercianti più esperti vanno a incontrare l'acquirente, sviluppando programmi di fidelizzazione, abbassando i prezzi delle merci, organizzando promozioni e offrendo sconti ai clienti abituali.

Secondo le statistiche, poco più della metà dei mobili venduti ricade sui prodotti nazionali, 40-45% - sulla quota dei produttori importati, tra i quali l'Italia e la Germania sono in testa. Recentemente, le vendite di mobili cinesi sono aumentate notevolmente e, a giudicare dalle recensioni degli acquirenti dei negozi di mobili, la qualità di tali prodotti lascia molto a desiderare.

Aprire un negozio di mobili può trasformarti in un uomo d'affari di successo o lasciarti senza niente, senza un soldo. Tutto dipende da quanto sarà competente l'organizzazione dell'azienda: il negozio di mobili. Prima di tutto, questo riguarda il formato dell'outlet. Tenendo conto delle peculiarità del segmento di mercato da cui è guidato il tuo progetto - il tuo salone di mobili, ci sono diversi modi per entrare nel settore del mobile.

La prima e forse la più popolare opzione è entrare a far parte dei ranghi dei rivenditori dei principali produttori di mobili. Il capitale minimo richiesto per questo è di circa 25-30 mila dollari. È importante effettuare in anticipo un'analisi approfondita del fornitore di mobili per selezionare un partner veramente affidabile. Il secondo metodo, che è anche popolare tra gli imprenditori, è l'acquisizione di un franchising di noti marchi commerciali e di produzione. I costi sono più o meno gli stessi del primo caso, ma allo stesso tempo non sarà necessario investire enormi somme di denaro per promuovere la propria attività. Ma l'organizzazione dello showroom di mobili è sotto il controllo del franchisee.

Decidendo di iniziare a fare trading in una nicchia ristretta, ad esempio aprendo un negozio di mobili gonfiabili o costruendo un'attività con mobili in vimini, puoi evitare la concorrenza con i principali mostri di mobili, ma il rischio in questo caso è anche molto più alto. In questa situazione, ha senso condurre regolarmente un sondaggio tra gli acquirenti di un negozio di mobili per identificare la domanda dei consumatori al fine di adottare misure tempestive per modificare l'assortimento. È possibile ridurre al minimo i rischi utilizzando un esempio professionale di un business plan per l'apertura di un negozio di mobili con calcoli già pronti. Un piano organizzativo competente aiuterà a determinare con precisione la struttura di un negozio di mobili. Affronterai una questione così importante come l'organizzazione di una linea di credito nel settore dell'arredamento, sarai in grado di calcolare in modo indipendente il volume pianificato di vendite di mobili per armadi al mese e, in definitiva, contare su un buon profitto.

Apertura negozio di mobili: stile ufficio

Il mercato dei mobili non è molto redditizio, ma c'è un'eccezione: il segmento dei mobili per ufficio, che ha una domanda stabile. Tavoli da scrittura e da computer, sedie da ufficio, scaffali, tavoli per sale conferenza, tavolini: tutta questa ricchezza è parte integrante del lavoro di qualsiasi ufficio. E gli imprenditori che hanno a cuore la propria reputazione tendono ad aggiornare regolarmente i mobili del proprio ufficio, credendo giustamente che la prima impressione di un'azienda sia solitamente la più duratura.

I volumi di vendita dei prodotti di arredo per ufficio crescono ogni giorno, poiché il numero di uffici di varie aziende e imprese aumenta allo stesso ritmo. A questo proposito, la redditività in questo settore di mercato raggiunge il 30-35%. Aprendo la tua attività, un negozio di mobili, da zero, puoi recuperare i costi iniziali entro 2-3 anni.

Feedback sul business plan per la produzione di mobili ()

La BP è abbastanza sistematica e dettagliata. Adatto a quelle persone che non hanno ancora scelto la loro nicchia o sono in dubbio. Grazie ad un business plan, basato sui tuoi dati iniziali, puoi creare il tuo progetto di business. Ottimo! Grazie

La cosa principale del business plan per la produzione di mobili nell'anno

Organizzazione della produzione di mobili da zero

La domanda, come sapete, dà origine all'offerta. Questo fattore è responsabile della comparsa sul mercato russo dei mobili di un gran numero di nuovi produttori. Secondo le statistiche, oltre il 70% dei mobili venduti sul mercato è realizzato da imprenditori domestici e i più apprezzati sono i prodotti che si trovano nella fascia di prezzo medio.

La tecnologia semplice per la produzione di mobili e mobili senza telaio spesso induce in errore gli imprenditori alle prime armi, che pensano che non sia difficile organizzare un'attività da zero e iniziare a realizzare mobili su misura. E in questa fase, molti di loro commettono errori fastidiosi, che successivamente portano a gravi fallimenti.

La prima domanda che preoccupa qualsiasi uomo d'affari è dove iniziare la produzione di mobili senza telaio, come aprire la propria attività di mobili e trasformarla in una fonte di reddito stabile. Uno dei fattori che favoriscono l'apertura della produzione di mobili è l'investimento finanziario relativamente basso in questa attività. L'imprenditore, deciso che produrrà mobili, dovrà anche decidere in quale locale potrà essere aperta la produzione dei mobili.

Primi passi nell'organizzazione della produzione di mobili

Affittare un negozio di mobili speciale è sicuramente una delle migliori opzioni. Ma, in generale, i costi nella fase iniziale dello sviluppo aziendale possono essere ridotti al minimo e una piccola stanza può essere affittata per assemblare i mobili.

Ma anche questa opzione dovrebbe essere presa in considerazione per ottenere vantaggi ottimali. È importante che l'organizzazione di un negozio di mobili tenga conto di quanto sarà conveniente la sua posizione, se sarà possibile evitare costi di trasporto inutili, nonché i costi per mantenere i locali in buone condizioni. Ad esempio, un laboratorio di produzione semi-abbandonato o una stanza spaziosa vuota in un ufficio comunale possono essere adatti a questo scopo.

Come creare un reddito passivo in 4 giorni

Una maratona in cui creerai un reddito passivo dal vivo da zero e imparerai strategie specifiche per investire in appartamenti, case, garage, auto e persino siti redditizi

Piano dettagliato per l'avvio di un'attività di produzione di mobili

La prima parte di qualsiasi documento finanziario è un curriculum, che definisce il concetto di base per la produzione di mobili imbottiti o mobili. Nel nostro esempio, descriveremo la procedura per la produzione di mobili per armadi nel segmento di prezzo medio. Si tratta di cucine, corridoi, camere da letto e mobili per ufficio. Il workshop funzionerà secondo un principio del ciclo incompleto. I fornitori saranno tenuti a fornire materiali pronti per essere tagliati e assemblati su disegni personalizzati per mobili imbottiti o mobili. Si ritiene che un imprenditore non utilizzi fondi presi in prestito e non attiri investitori, ma faccia affidamento solo sui propri risparmi.

Ricerche di mercato e della concorrenza

Un business plan deve necessariamente contenere un'analisi delle proposte dei concorrenti, della fascia di prezzo e delle condizioni di fornitura delle materie prime da parte dei fornitori, dei mercati di vendita e dei potenziali acquirenti.

Oggi, i volumi di produzione dell'industria del mobile in Russia sono costituiti dai seguenti segmenti:

  • Armadietti per uso domestico - 25%.
  • Mobili per ufficio e produzione - 23%.
  • Set da cucina e cucine già pronti su ordinazione - 22%.
  • Divani, letti, angoli morbidi e altri elementi di mobili imbottiti - 17%.
  • Set da letto - 13%.

Tutti i mobili che oggi si presentano sul mercato domestico sono suddivisi per finalità funzionali, soluzioni di design e tipologia di materiali. Per riporre le cose, usano armadi, cassettiere, armadietti. Per il riposo e il lavoro: sedie, divani, letti. I tavoli dovrebbero fornire un pasto e un lavoro confortevoli. Strutturalmente, distinguono mobili componibili, prefabbricati universali, non scomponibili, da incasso e altro. Tra i materiali, il legno, le combinazioni di plastica, metallo e vetro sono in testa e recentemente la produzione di mobili in vimini è diventata popolare.

Il business plan dovrebbe tenere conto della natura, dei materiali, della funzionalità dei mobili. Nella fase della sua preparazione, l'imprenditore deve decidere il rilascio del primo lotto. Che si tratti di set da cucina, produzione di mobili imbottiti, prodotti per ufficio o per la casa.

Modi di implementazione

È importante che il business plan identifichi immediatamente la cerchia dei futuri consumatori:

  • Imprese, ristoranti, uffici, laboratori di produzione.
  • Consumatori finali: la popolazione che acquista mobili per se stessa.
  • Negozi di mobili, studi di design e altri intermediari.

NUOVO.
Descrizione dell'attività alberghiera e calcolo del business plan
Business plan pronto: guest house
  • Momento della lettura. 14 minuti
Produzione di mangimi composti per pollame
Piano aziendale dello studio di registrazione
  • Momento della lettura. 18 minuti
Affari propri: come guadagnare con i microprestiti
Business plan dell'organizzazione di microfinanza
  • Momento della lettura. 15 minuti
Come redigere un business plan, il suo scopo e struttura, metodo di elaborazione
Qual è la struttura aziendale
  • Momento della lettura. 21 minuti
Piano aziendale dell'agenzia immobiliare
Piano aziendale dell'agenzia immobiliare
  • Momento della lettura. 17 minuti
Requisiti per il business plan del progetto
R&S: tipologie e fattori di efficienza
  • Momento della lettura. 15 minuti
Percorsi per finanziare
Percorsi per finanziare
  • Momento della lettura. 9 minuti
Usiamo i cookies.
Usiamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Usando il sito Web accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie.
Consenti i cookie.