Come avviare un'impresa con la Cina

10-15 anni fa, i prodotti cinesi non erano di alta qualità: erano i beni di consumo usa e getta più economici. Oggi la situazione è cambiata radicalmente: i prodotti moderni provenienti dalla Cina non sono diversi in termini di qualità dai noti marchi europei e americani, mentre i loro prezzi sono 2-3 volte più economici. Ecco perché l'attività di vendita di merci dalla Cina è redditizia e promettente: venderai articoli di qualità a un prezzo competitivo e sarai in grado di occupare rapidamente i mercati locali.

Come lavorare

Esistono diversi schemi per fare affari:

  • Dropshipping. Questo metodo ti consente di iniziare a guadagnare senza investimenti, quindi è l'ideale per gli uomini d'affari alle prime armi. Il principio del dropshipping è semplice: trovi persone che hanno bisogno di un prodotto, vieni pagato per questo e effettui un ordine presso un produttore. Il produttore invia il prodotto al cliente e tu ricevi la tua commissione. Le sue dimensioni possono essere diverse: su beni costosi di solito è del 25-35%, a buon mercato - 200-500%. L'unico inconveniente di un'attività del genere è che il cliente deve attendere un paio di settimane prima che la merce arrivi per posta.
  • Acquisti congiunti. Questa attività è ben sviluppata in gruppi tematici o comunità. L'idea principale di questo schema è ridurre il prezzo di un acquisto all'ingrosso. Un semplice esempio: un produttore vende scarpe da ginnastica per $ 30 al paio, mentre i rivenditori le elencano nei negozi per $ 60. Il produttore non si occupa di ordini singoli - ha un lotto minimo di vendita di 10 paia. Il tuo compito è raccogliere 10 persone, avendo ricevuto da loro una certa percentuale per le loro attività (di solito il 20%). Inoltre, il tuo gruppo risparmierà sulla consegna: il suo costo sarà suddiviso in 10 parti.
  • Commercio all'ingrosso. Il principio del trading è simile al classico dropshipping, ma con un emendamento: le merci vengono vendute all'ingrosso. Molti negozi acquisteranno volentieri merci a basso prezzo con un breve ritardo: devi solo organizzare correttamente lo schema di lavoro.
  • Creazione del proprio negozio o piattaforma online. Per fare ciò, devi comprendere la tecnologia dell'informazione o assumere una persona che crei un sito web per te. Genererà un reddito costante se offri ai clienti prezzi bassi, un servizio di qualità e una buona gamma. Puoi lavorare secondo questo schema sia in modo classico (acquistando merci e vendendole dal magazzino), sia con il metodo dropshipping, avvertendo le persone che la consegna richiederà del tempo.

Guadagni senza investimenti

Come organizzare correttamente un'attività di rivendita con la Cina senza investimenti, in modo da non esaurirsi e raggiungere un reddito più o meno stabile? È semplice: lavora secondo il primo schema (dropshipping). Scegli un tipo specifico di prodotto che intendi vendere, trova gruppi tematici su social network e forum per studiarne la necessità, trova un buon fornitore, spiegagli che vuoi lavorare sul principio del dropshipping e inizia a guadagnare .

Nota: i pacchi fino a 1000 euro non sono tassati e non richiedono "sdoganamento", quindi puoi lavorare in sicurezza con la maggior parte delle merci. Se il tuo pacco costa più di 1000 euro, puoi sempre chiedere al fornitore di abbassare il prezzo per uno sdoganamento senza problemi.

Un'altra buona opzione di vendita è creare un sito web di una pagina. Questo sito avrà una pagina di vendita con una descrizione del prodotto e recensioni su di esso: puoi crearlo tu stesso utilizzando un modello. Questi siti vendono bene i prodotti e richiedono un investimento minimo.

Cosa scambiare?

Ti consigliamo di scambiare qualsiasi cosa tu sappia un po '. Vendere lingerie e cosmetici a un uomo sarà piuttosto difficile, poiché qualsiasi prodotto ha molte sfumature.

Sarà anche utile studiare le statistiche delle vendite online per capire a cosa sono interessati esattamente i consumatori.

  • Compresse. Negli ultimi anni, le vendite di tablet hanno avuto la meglio: il loro fatturato copre fino al 30% del mercato Internet totale.
  • Smartphone. Le persone ordinano molto spesso i telefoni su Internet, soprattutto i modelli più recenti. Questa nicchia occupa fino al 20% del mercato totale.
  • Hardware del computer. Fondamentalmente, i negozi piccoli e in fase di avviamento vendono piccoli accessori: unità flash, cuffie, mouse, tastiere, ecc.
  • Scarpe e abbigliamento. Questo mercato si sta sviluppando con successo in Russia: sempre più persone preferiscono acquistare vestiti di alta qualità ed economici in Cina, piuttosto che da venditori locali.
  • Gioielli. Una direzione piuttosto promettente: i volumi di gioielli venduti sono in costante crescita sullo sfondo di gioielli che diventano più costosi.
  • Articoli a tema. Puoi indirizzare nicchie specifiche vendendo un prodotto a tema. Può essere abbigliamento per pescatori o trekking, coltelli da campeggio o lanterne, statuette da collezione o strumenti speciali.

È necessario capire le nuove idee di business in Cina per la maggior parte non sono "nuove" da molto tempo, ma molto probabilmente queste idee sono già utilizzate attivamente, perché questo è un grande mercato e funzionano qui in tutte le direzioni possibili, ecco perché vale la pena inseguire nuovi prodotti. Quindi è necessario condurre ricerche di mercato per studiare il mercato e capire quali prodotti sono molto richiesti. Per la ricerca, puoi assumere professionisti che non solo faranno un'analisi completa per te, ma elaboreranno anche un business plan per la tua futura azienda. Quando viene selezionata una nicchia, puoi iniziare a cercare in sicurezza potenziali partner cinesi. Non sai da dove iniziare, ecco un elenco di 21 idee per piccole città che possono essere facilmente implementate se lo si desidera.

Alla ricerca di un'idea per affari con la Cina

L'opzione più ottimale e redditizia per te sarebbe visitare il produttore dei prodotti. In questo modo eviterai vari ricarichi da parte degli intermediari. Se ti sono piaciuti i prodotti di valore e, il prossimo passo sarà studiare la documentazione del produttore (certificati, documenti costitutivi, ecc.). Questo tipo di affari con le idee è molto redditizio, ma devi essere in grado di cercarle correttamente.

Se tutto è in ordine, puoi già iniziare a negoziare i volumi di ordini pianificati.

Altre opzioni di ricerca del fornitore:

Anche queste opzioni hanno un posto dove stare, in più sono che è molto più facile farlo, ma lo svantaggio è che si tratta di un lavoro tramite intermediari. Cioè, pagherai più del 5-10% all'intermediario per lo stesso prodotto che potresti acquistare dal produttore.

Pro delle idee imprenditoriali dalla Cina

Per la maggior parte, il mercato cinese è interessante perché il costo dei prodotti di questo paese è inferiore del 50-60% rispetto agli analoghi nei mercati nazionali. Queste interessanti idee imprenditoriali dalla Cina non si limitano a. Questo paese è famoso non solo per il basso costo delle merci ma anche per la sua alta produttività. Inoltre, qualsiasi prodotto è prodotto in Cina, dalle matite alle apparecchiature mediche. Questo, infatti, è vantaggioso per la cooperazione con il mercato cinese.

idee imprenditoriali dalla Cina

Di seguito vi parleremo di 4 idee di business dal mercato cinese, che si basano sul semplice principio del “compra e vendi”, la maggior parte di esse non richiede grandi investimenti. Ogni idea è redditizia e scegli tu stesso il prezzo di vendita.

# 1 Commercio di calzature e abbigliamento di marca

I prodotti cinesi oggi occupano gran parte del mercato mondiale. In Russia, ad esempio, questa quota è dell'80%. Ciò è dovuto al fatto che i prodotti del Regno di Mezzo sono diventati più economici, più vari, di alta qualità e funzionali rispetto a diversi decenni fa. E quindi, puoi costruire un buon affare con le merci dalla Cina.

Anche se non sei mai stato nelle vendite e non hai capacità imprenditoriali, hai tutte le possibilità di avviare la tua attività e realizzare un profitto. Molti appassionati l'hanno già visto. Basta avere voglia, idee interessanti e un po 'di capitale iniziale.

L'essenza del business

In linea di principio, lo schema aziendale non è diverso dalle normali vendite di qualsiasi prodotto. Tutto il lavoro sarà ridotto a tre punti principali:

1. Cerca il prodotto più economico in Cina.

2. Organizzazione della sua consegna.

3. Vendita a pagamento. I prodotti Celestial sono molto economici e puoi avvolgerli dieci volte. Quindi, possiamo concludere che l'attività più redditizia sono le merci dalla Cina.

Da dove cominciare per un commerciante inesperto? Undici passaggi consecutivi ti diranno cosa fare.

esimo passaggio: esplora i modelli di business

Esistono diversi modi per vendere i prodotti. Puoi combinarli o usarne solo uno più adatto a te.

1. Dropshipping. Questa è un'opzione per un'azienda senza investimenti. La conclusione è che diventi un intermediario e ne ottieni una percentuale. I clienti effettuano un ordine con te, passi la domanda al fornitore e lui invia il pacco all'indirizzo del cliente. Va tutto bene, ma le persone raramente accettano di effettuare un pagamento anticipato e di attendere la merce a tempo indeterminato.

2. Commercio all'ingrosso. Agisci di nuovo come intermediario, vendi le merci solo in grandi quantità. Puoi trovare partner su siti di annunci gratuiti o sui social network. Tutto quello che devi fare è contrassegnarlo come "all'ingrosso".

Oggi tutti conoscono i prodotti cinesi. Tutti sanno che le merci direttamente dai fornitori forniscono risparmi significativi. È importante sapere dove vengono effettuati tali acquisti.

Le merci dalla Cina erano associate a tecnologie obsolete e di bassa qualità, materie prime di seconda scelta, ma oggi le aziende sono passate a un livello di produzione elevato.

Le imprese cinesi e le sedi di imprese straniere si trovano nel paese. Tra questi c'è il noto marchio Apple. Nonostante il fatto che lo sviluppo sia effettuato negli Stati Uniti, la famosa attrezzatura è assemblata in Cina. Migliaia di aziende hanno stabilito affari con questo paese. Il motivo principale per scegliere è l'economia.

Guadagni e cooperazione con la Cina

Molte persone ordinano prodotti per se stessi, parenti, amici. Qualcuno non sa della loro esistenza. Cosa fare per chi vuole acquistare prodotti cinesi, ma non sa come fare?

Sono disponibili due opzioni. Il primo è rifiutarsi di acquistare merci all'estero e consumare un prodotto interno. Contro: selezione limitata di prodotti, pagamento in eccesso. La seconda opzione è acquistare tramite intermediari. Hanno stabilito affari con i fornitori e vendono prodotti a un acquirente russo.

Ogni anno il numero di parti finite e componenti dei prodotti cinesi aumenta. I prezzi rimangono bassi. Pertanto, gli imprenditori russi preferiscono questo tipo di attività. È importante decidere correttamente cosa vendere, come farlo. Quindi la cooperazione con il Celeste Impero aprirà opportunità per lo sviluppo del business.

Funzioni aziendali

Il dropshipping è un'opzione semplice, popolare, praticamente priva di investimento per l'organizzazione di un'impresa. La consegna diretta è un'attività giovane. Ha iniziato a svilupparsi insieme all'apertura di negozi online.

Fai un accordo con un produttore o un negozio online straniero. L'ordine viene effettuato dopo il pagamento della merce. L'acquirente paga, trasferisci i fondi al venditore. Dopo aver ricevuto l'importo richiesto, il partner cinese invia il pacco al destinatario. Dopo aver aggiustato il lavoro, non perdi nulla e ottieni una percentuale della transazione. Questo schema è sul mercato da diversi anni.

La Cina è attualmente uno dei principali fornitori di vari tipi di merci in tutto il mondo. I produttori di prodotti lavorano costantemente per migliorare la qualità dei prodotti e, allo stesso tempo, il prezzo rimane basso rispetto a prodotti simili prodotti in altri paesi.

A causa di questi fattori, avviare un'attività con la Cina per rivendere merci in Russia è un'ottima idea, che porta profitti elevati e aumenta ogni giorno. Inoltre, è del tutto possibile iniziare a vendere tali beni senza investire fondi, il che è molto importante per coloro che non hanno capitale iniziale.

È realistico guadagnare vendendo merci dalla Cina? Da dove iniziare

Quindi, come funziona un'azienda con la Cina sulla rivendita senza investimenti? Già al momento, i prodotti di fabbricazione cinese per alcuni tipi di merci sul mercato russo rappresentano circa il 70% del volume totale delle merci vendute. E, sebbene ci sia concorrenza in questo tipo di attività, a determinate condizioni, è possibile scegliere la tua nicchia e applicare determinati sforzi per fare soldi con questo tipo di attività.

Tutte le azioni necessarie per avviare un'attività di questo tipo da zero si riducono all'implementazione dei seguenti passaggi:

  • Cerca merci in Cina a un prezzo basso. In questo caso è importante ricordare che spesso l'acquirente vuole ottenere un prodotto di qualità, pagandone il meno possibile. Certo, è improbabile che tu trovi una tale opzione, ma non dovresti affrettarti immediatamente a ordinare prodotti, desiderando a basso costo: prima studia le recensioni sul prodotto e solo dopo prendi una decisione;
  • Consegna di merci nella Federazione Russa. La scelta del metodo di consegna può influire in modo significativo sul suo costo. Qui dovrai decidere cosa è più prioritario per te: consegna rapida o, tuttavia, un prezzo inferiore;
  • Vendita di merci con supplemento al cliente finale.

Di conseguenza, tali idee imprenditoriali provenienti dalla Cina portano profitti quasi pari al margine di profitto applicato al prodotto. Naturalmente, se hai intenzione di svolgere un'attività di tipo legale (che è preferibile per prevenire problemi con l'ispettorato fiscale e altre autorità di regolamentazione), allora una certa parte del reddito andrà al pagamento delle tasse esistenti, che dipenderanno dal volume delle vendite e sistema fiscale scelto.

Come funziona una simile attività Istruzioni passo passo

Considereremo con voi in modo più dettagliato e approfondito tutti i passaggi necessari e le risposte alle domande su come avviare un'impresa con la Cina, cosa è necessario prevedere, cosa è meglio vendere e molti altri.

Come e dove trovare fornitori di beni per acquisti al dettaglio e all'ingrosso

Prima di tutto, devi decidere con quale volume di vendite di beni vuoi iniziare la tua attività. Ci possono essere solo due opzioni:

  • Acquisti all'ingrosso. In questo caso, dovrai andare direttamente ai produttori dei prodotti o ai distributori. Va notato che questo modo di fare affari è praticamente impossibile senza un investimento iniziale, inoltre, potrebbe essere necessario fare una visita nel paese per le trattative;
  • Acquisti al dettaglio. Questa opzione prevede principalmente l'acquisto di prodotti su siti intermedi: il prezzo del prodotto, ovviamente, è leggermente superiore al costo del produttore, ma ne vale la pena la possibilità di acquistare qualsiasi cosa in una singola copia.

Usiamo i cookies.
Usiamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Usando il sito Web accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie.
Consenti i cookie.