Modelli organizzativi delle strutture delle attività progettuali

Torniamo ancora alla questione della strutturazione organizzativa delle attività di progetto. Questa volta dobbiamo studiare più in dettaglio la questione di come la struttura del project management possa essere integrata nella struttura organizzativa dell'intera azienda, che è il project manager. Si propone di considerare in dettaglio i vantaggi e gli svantaggi di possibili modelli organizzativi di tale integrazione, per determinare i fattori che influenzano la scelta dell'opzione più idonea per la cultura dominante e la prassi gestionale consolidata.

Partecipanti al progetto dal punto di vista della sua organizzazione

La struttura organizzativa è spesso chiamata scomposizione rigida del sistema di potere in un sistema di relazioni controllato. Ma il progetto ha le caratteristiche di un'unità organizzativa? Si può dire con certezza che ha, indipendentemente dal sistema più generale di legami di potere in cui si inserisce: funzionale, orientato al progetto o altro. Va notato che stiamo prendendo in considerazione organizzazioni commerciali che hanno superato la fase di "infanzia" e hanno superato le prime fasi di "gioventù". Cioè, stiamo parlando di entità che conducono un'attività su scala abbastanza ampia e hanno sviluppato una gestione regolare.

Una struttura organizzativa nella teoria generale della gestione si riferisce a un tale dispositivo di un sistema di gestione, che è caratterizzato da un insieme di unità organizzative allocate (funzionari e suddivisioni guidate da loro). Inoltre, nella struttura sono costruite linee di interazione di potere dai soggetti della gestione e il rapporto tra le unità strutturali come oggetti di gestione.

Ci sono due gruppi di strutture organizzative coinvolte nella regolamentazione delle attività progettuali dell'azienda.

  • Permanente.
  • Temporaneo.

Il primo gruppo include il livello strutturale strategico. È anche chiamato il livello del top management dell'organizzazione. Su questa testa di ponte vengono determinati gli obiettivi strategici delle attività, la politica di investimento e le tattiche dei processi di investimento. I curatori del progetto vengono nominati ei loro leader vengono approvati, i budget vengono assegnati, le risorse vengono assegnate e le attività del progetto vengono monitorate. Ecco le azioni:

  • l'unico organo esecutivo rappresentato dall'Amministratore Delegato;
  • il consiglio di amministrazione;
  • il consiglio per lo sviluppo (investimenti) e l'innovazione;
  • comitato di progetto;
  • commissione per il bilancio;
  • direttori di portafoglio.

Il livello operativo degli organi permanenti è associato all'organizzazione e allo sviluppo delle attività progettuali in azienda. Qui sono rappresentati organismi come un ufficio di progetto o anche un intero servizio di gestione del progetto, compreso un sistema di uffici di progetto, inclusi gli uffici delle divisioni funzionali. Spesso, i responsabili di linea ei responsabili dei dipartimenti funzionali dell'organizzazione sono collegati al livello operativo.

Se si passa dal livello dell'intera organizzazione alla dimensione di un progetto locale, lo schema presentato sopra consente di concentrarsi più profondamente sui legami strutturali tra la strategia di sviluppo e l'effettiva attuazione di un progetto separato. Ciò aiuta a rappresentare più chiaramente il modello organizzativo dell'attività progettuale dell'impresa, che, con diversi gradi di interpretazione, viene replicato su tutto il portafoglio investimenti. La sezione successiva si concentrerà sulle strutture organizzative temporanee, vale a dire le strutture dei team di progetto.

Strutture organizzative temporanee

Modelli organizzativi delle strutture delle attività progettuali

Nella sezione "Piano organizzativo", viene fornita una giustificazione completa delle misure organizzative in conformità con le fasi principali dell'implementazione del piano aziendale. Questa sezione è dedicata al sistema di gestione aziendale e alla sua politica del personale. La struttura della sezione può essere simile a questa:

dirigenti con responsabilità strategiche;

consulenti e servizi professionali;

piano di sviluppo sociale;

supporto legale delle attività dell'azienda.

Separatamente, vengono fornite le motivazioni alla base del personale dell'organizzazione, la scelta di un sistema razionale per la gestione della produzione, del personale, della fornitura, delle vendite e dell'organizzazione nel suo complesso. Allo stesso tempo, indicano le capacità degli iniziatori del progetto nella selezione e formazione del personale, la capacità del team di gestione di implementare questo progetto, determinare le qualifiche necessarie e il numero di specialisti, giustificare l'introduzione di più turni in opera.

Questa sezione è necessaria perché i fondi vengono solitamente investiti in persone specifiche, non in un'idea. Il team che implementa il progetto è la chiave per la sua implementazione di successo. L'interesse dell'investitore per gli affari e la fiducia nel successo spesso dipendono dalle qualità aziendali del personale. L'importanza di questa sezione è confermata dal fatto che il 98% dei fallimenti nelle piccole imprese è dovuto a una cattiva gestione e solo il 2% a ragioni al di fuori del controllo dell'impresa.

Nel processo di pianificazione organizzativa, si forma la struttura organizzativa dell'impresa, che è definita come:

una serie di attività formalizzate assegnate a dipendenti e dipartimenti;

rapporti di responsabilità formale, comprese le linee di autorità, la responsabilità delle decisioni, il numero di livelli gerarchici e il tasso di governance;

sviluppo di sistemi che assicurino un efficace coordinamento delle attività dei dipendenti e dei reparti.

La struttura di gestione del progetto non può essere vista isolatamente senza il contesto aziendale del modello organizzativo. L'articolo discute le forme di integrazione delle strutture di progettazione nel

Tra tutte le sezioni del piano aziendale:

  • Pagina di copertina
  • Memorandum sulla riservatezza
  • Riepilogo esecutivo
  • Piano di investimenti
  • Marketing piano
  • Piano di produzione
  • Piano organizzativo
  • Piano finanziario
  • Analisi dei rischi

è il piano organizzativo che descrive lo staff del progetto, i promotori, le loro quote nella gestione del progetto, le qualifiche e la remunerazione dei project manager, nonché la motivazione del personale.

Se stai scrivendo un business plan per ricevere investimenti per lo sviluppo di un'impresa già operativa, dovrai dimostrare ai potenziali partner che la sua struttura organizzativa è il più efficace possibile. Se stai solo pianificando di aprire un'azienda, una produzione o un punto vendita, dovrai descrivere in dettaglio come assicurerai il funzionamento della nuova attività.

Tutte le informazioni relative alla gestione dell'impresa dovrebbero essere presentate in una sezione chiamata "Piano organizzativo". Inoltre, è questo punto del business plan che preparerà il terreno per la stesura della parte finanziaria del progetto.

Struttura del piano organizzativo del piano aziendale

Forma giuridica

Prima di tutto, in questa sezione è necessario giustificare la scelta della forma di attività. Indica se sei un individuo - imprenditore individuale o il fondatore di un'organizzazione - LLC o JSC. In quest'ultimo caso, è imperativo elencare gli organi sociali e le loro attribuzioni, la composizione dei fondatori, i loro diritti e doveri. Successivamente, è necessario descrivere la struttura organizzativa dell'impresa.

Struttura organizzativa

La struttura organizzativa è la composizione, il sistema di relazioni e funzioni tra i vari dipartimenti dell'impresa, ciascuno dei quali è responsabile della propria area di attività e fa parte del sistema gerarchico dell'organizzazione.

Invia il tuo buon lavoro alla knowledge base usa semplicemente il modulo sottostante

Studenti, dottorandi, giovani scienziati che utilizzano la base di conoscenza nei loro studi e nel loro lavoro te ne saranno molto grati.

Documenti simili

Sostanza economica della forma organizzativa e giuridica dell'impresa "KiS". La scelta del metodo di organizzazione del lavoro di produzione. Il numero di personale e il costo dei salari. Analisi dei risultati finanziari ed economici dell'impresa.

tesina [139. K], aggiunto 14. 3. 012

Brevi caratteristiche organizzative ed economiche dell'impresa OJSC "Korund". Calcolo dei risparmi nella cassa salari grazie alla riduzione della perdita dell'orario di lavoro e al miglioramento della struttura del personale. Implementazione di un nuovo sistema di bonus per i dipendenti.

tesina [94. K], aggiunto 24.. 17

Sviluppo di un business plan per la produzione di abbigliamento in una piccola impresa al fine di ampliare la gamma di prodotti. Pianificazione del programma di produzione, numero di lavoratori per categoria, calcolo della cassa salari, costi di produzione.

tesina [172. K], aggiunto 28.. 11

Il contenuto del piano aziendale, la sua struttura e componenti. Calcolo delle attrezzature: pianificazione e mappa operativa, il numero dei lavoratori e la cassa salariale. Calcolo del prezzo di costo e del prezzo all'ingrosso di un prodotto. Tabella libera degli indicatori tecnici ed economici.

Invia il tuo buon lavoro alla knowledge base usa semplicemente il modulo sottostante

Studenti, dottorandi, giovani scienziati che utilizzano la base di conoscenza nei loro studi e nel loro lavoro te ne saranno molto grati.

ISTITUZIONE EDUCATIVA NON STATALE

ISTRUZIONE PROFESSIONALE SUPERIORE

"VOLGOGRAD INSTITUTE OF BUSINESS"

Dipartimento di Economia e Management

Disciplina Enterprise Economics

Argomento Business plan dell'impresa e metodologia per la sua giustificazione

NUOVO.
L'influenza della corretta costruzione della struttura organizzativa e del sistema di gestione sull'efficienza dell'azienda. Sviluppo del business russo: l'esperienza dell'URSS, società degli anni '90, moderne strutture di holding. Pratica mondiale di sviluppo organizzativo.
Cos'è la struttura aziendale
  • Momento della lettura. 14 minuti
Business plan con struttura organizzativa
Business plan con struttura organizzativa
  • Momento della lettura. 21 minuti
Piano aziendale per piccoli hotel
Come redigere un efficace business plan alberghiero
  • Momento della lettura. 21 minuti
Piano aziendale del salone di bellezza; un esempio già pronto con calcoli per il 2021
Piano aziendale di parrucchiere
  • Momento della lettura. 12 minuti
Quasi tutte le attività di intrattenimento possono essere considerate potenzialmente di successo se prese seriamente e in modo responsabile. Indipendentemente dal pubblico di destinazione, il tempo libero nella vita delle persone ...
Piano aziendale del parco di divertimenti
  • Momento della lettura. 23 minuti
Piano aziendale mini panificio
Piano aziendale mini panificio
  • Momento della lettura. 18 minuti
Sviluppo del business plan
Sviluppo del business plan
  • Momento della lettura. 11 minuti
Usiamo i cookies.
Usiamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Usando il sito Web accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie.
Consenti i cookie.