Quanto costa aprire una caffetteria da zero

Mi chiamo Andrey, ho 35 anni, vivo a Kislovodsk, sono sposato. Vorrei raccontarvi come ho aperto un mini-bar per aumentare le mie entrate, ma invece sono andato in territorio negativo e ho deciso di chiudere.

???? Per favore iscriviti al mio canale prima di continuare. Grazie!

Perché ho deciso di avviare la mia attività

Sono un avvocato di professione, ma in campo legale in qualche modo non sono cresciuto insieme sin dall'inizio. Nessuno voleva contattare il nuovo arrivato con ordini pagati ed era impossibile vivere con uno stipendio. Senza esperienza lavorativa, non avrei potuto ottenere un buon lavoro e non c'era alcuna possibilità di fare esperienza: dovevo sfamare la mia famiglia.

Poi ho iniziato a pensare a che tipo di attività puoi aprire. Per molto tempo ho prestato attenzione a quanto spesso i vacanzieri portano con sé thermos con tè e caffè e bevono in movimento. Così alla fine dell'estate (questo è importante) è nata l'idea di aprire una mini-caffetteria in modo che le persone potessero acquistare bevande da asporto.

Primi passi nel mondo degli affari

Dopo aver letto i siti correlati, ho abbozzato un semplice business plan. Secondo il piano, sono stati necessari circa 300mila rubli per aprire una caffetteria. Non avevo quel tipo di soldi in quel momento e ho deciso di andare in banca per ottenere un prestito. Ti parlerò della mia stima dei costi quando avvii un'impresa:

  • affittare una stanza mi è costato 20mila rubli;
  • riparazioni cosmetiche leggere e mobili per un bar (pittura di pareti, due tavoli e sedie) - 25 mila rubli;
  • un dispositivo per preparare bevande, un lotto di caffè, tè, panna, zucchero, stoviglie usa e getta - 150 mila;
  • progettazione e produzione di segni e biglietti da visita - 25 mila rubli.

In totale, ho speso 220mila rubli per aprire la caffetteria Coffee to Go.

L'inizio della fine: come la mia attività ha iniziato a diventare negativa

Tutti i costi erano difficili da coprire. Lascia che ti dica alcune parole sulle mie spese mensili:

Da dove iniziare

Il modo più semplice per avviare un'attività di caffè da asporto è acquistare un franchising Coffee In.

Ma se vuoi ancora farlo da solo, ti offriamo istruzioni passo passo dall'esperto dell'azienda Coffee In Vladislav Petlyuk.

L'attività di vendita di caffè da asporto è piuttosto redditizia: richiede costi di avvio e operativi minimi, mentre è ad alto margine e si ripaga rapidamente. Si ritiene che aprire una caffetteria espressa non sia affatto difficile, e quindi gli studenti di ieri e anche di oggi senza esperienza imprenditoriale spesso intraprendono l'attività. Ma molto spesso in quest'area accadono storie completamente diverse.

Prima dell'apertura del primo punto vendita CoffeeIn, avevamo già esperienza nel mondo degli affari, nel segmento b2b, ma volevamo lavorare con un pubblico più ampio. Così abbiamo avuto l'idea di entrare nel business del caffè espresso.

Per cominciare, abbiamo analizzato i concorrenti nel mercato di Chelyabinsk, all'epoca ce n'erano una decina e molti di loro erano in rete. Alcuni giocatori avevano 8-10 punti.

L'industria del caffè da asporto è spesso altamente competitiva. Inoltre, il caffè non è sempre una bevanda popolare, perché in effetti pochissime persone lo capiscono. Ci sono città in cui è difficile avere successo in quest'area. Ad esempio, a Kazan, il tè è preferito ea Chelyabinsk i punti vendita più popolari sono lo shawarma. Tutto questo può influire sul successo di un'impresa, e quindi, prima di investire nell'apertura di un caffè da asporto, è necessario studiare il mercato.

Compro costantemente caffè nelle caffetterie espresse, quindi andavo spesso dai concorrenti e sapevo più o meno come funzionano. Ho parlato molto con i baristi nelle caffetterie e mi ha aiutato molto. Di solito, i baristi possono dirti qualsiasi cosa: quante entrate, quanti clienti, ecc.

È necessario guardare quali prezzi dei concorrenti, quale assortimento. Di norma, la stragrande maggioranza delle caffetterie offre lo stesso in termini di assortimento e ha prezzi simili.

In termini di prezzi, non dovresti staccarti dalla squadra, soprattutto nella direzione del loro aumento: all'inizio, il prezzo troppo caro giocherà contro di te. Come ultima risorsa, i prezzi possono essere aumentati in futuro.

Per quanto riguarda l'assortimento, qui vale la pena essere intelligenti e non offrire solo quelle bevande che vengono vendute meglio dalla concorrenza. La presenza del tuo "chip" speciale nel menu ti aiuterà a guadagnare popolarità più velocemente.

Esperienza personale

Cosa devi sapere prima di aprire un chiosco di caffè da asporto?

Istruzioni dettagliate per l'apertura di un chiosco di caffè da asporto

Sistema di registrazione

Per cominciare, devi avviare un imprenditore individuale. Questo può essere fatto tramite l'MFC, il sito web dei servizi statali o inviare documenti all'ufficio delle imposte. In quest'ultimo caso, dovrai pagare una tassa statale di 800 rubli.

OKVED 56. 0. 1. Se prevedi di creare un paio di tavoli in modo che gli ospiti possano sedersi con la bevanda acquistata, allora vale la pena aggiungere 56.. Se, oltre al caffè, nel menu sono previsti anche cibi pronti, ad esempio torte e focacce, fare riferimento alla sezione 47 di OKVED, dove è possibile selezionare la voce desiderata. Per la vendita di confezioni di tè e caffè in grani, 47. 9. 5.

Il passo successivo è decidere il sistema di tassazione.

- Abbiamo scelto il sistema di tassazione dei brevetti per i singoli imprenditori. Ci è sembrato il più redditizio, dal momento che puoi pagare la registrazione di un brevetto su base mensile ed esenta da altre tasse, ma non esenta dai contributi assicurativi e pensionistici per i singoli imprenditori, - afferma Ksenia Gordienko.

Dopo l'apertura, è necessario inviare una notifica a Rospotrebnadzor. Per quanto riguarda la sicurezza antincendio, se l'imprenditore è il proprietario dei locali, questo problema dovrà essere risolto personalmente con l'ispezione statale antincendio.

- Nel nostro caso, abbiamo stipulato un contratto di sublocazione e il locatore ai sensi del contratto è responsabile della sicurezza antincendio dei locali. Acquistiamo per loro estintori e tronchi corrispondenti, - ha condiviso l'esperto.

Elenco di documenti

Come aprire una caffetteria al minor costo e ottenere un reddito costante? Ci sono molte strutture simili in ogni città. Ma ognuno di loro paga e guadagna, altrimenti sarebbero chiusi. Sì, succede che falliscono, ma raramente.

Questo è il modo in cui i futuri imprenditori pensano alle loro prospettive di business. Quanto è redditizio aprire una caffetteria? Vale la pena fare questa attività? Dopo quanto tempo sarà ripagato? Quali problemi sorgono durante il lavoro? Cerca le risposte a tutte queste e ad altre domande nell'articolo. Inoltre, come bonus, conterrà un tipico piano aziendale per l'apertura di una caffetteria da zero.

Mini-bar: il business e le sue componenti

Un bar come azienda è molto promettente, ma solo se vengono rispettate alcune regole. Se ti attieni a loro, non dovrai lamentarti dell'assenza o della mancanza di visitatori. Eccoli:

  • Scegliere un luogo adatto. La sua redditività dipende dall'ubicazione dello stabilimento. La vicinanza della fonte della clientela contribuisce alla soluzione di successo di questo problema - può essere permanente o "attraverso". Probabilmente non dovresti dire alle persone che stanno per aprire un bar a Mosca o in un'altra metropoli che i luoghi deserti non sono adatti a questo.
  • Posizionamento corretto. Questo fattore di successo è direttamente e strettamente correlato al precedente. È difficile trovare una stanza adatta e il ritratto medio di un visitatore dipende dalla sua posizione. Se c'è un istituto scolastico nelle vicinanze, l'enfasi dovrebbe essere sui giovani. Le zone turistiche popolari adottano un approccio diverso. I centri uffici sono i terzi. Ecc.
  • Budget reale. Le condizioni iniziali per un imprenditore possono essere diverse. Anche la location di maggior successo e il posizionamento inconfondibile non aiutano se l'imprenditore non "tira" i costi.
  • Promozione efficace. I metodi di marketing sono diversi per ogni area di attività. L'originalità dell'idea concettuale per l'apertura di una caffetteria può garantire il successo finanziario.

È possibile ottenere un design gratuito per cartelli e poster per l'apertura o lo svolgimento di promozioni presso il Gavrilof Brothers Group of Companies.

L'esperienza mostra che un tale stabilimento non porta profitti inauditi. Con una buona organizzazione, puoi sperare in un reddito costante con rischi minimi.

Diamo un'occhiata ai fattori di successo in ordine.

Dove avviare una piccola caffetteria da zero?

Quindi, l'idea è nei termini più generali. È stata la volta della concretizzazione. Per aprire una caffetteria da zero, devi prima trovare un luogo adatto. Molto spesso, il pensiero di questo business non viene in mente alle persone più ricche, e quindi la storia si concentrerà sull'opzione meno costosa. Un tipico immobile idoneo è un piccolo ingresso con ingresso frontale, solitamente un ex appartamento convertito in fondo non residenziale. Caratteristiche approssimative della camera:

  • Area - da pochi a 20-30 metri quadrati.
  • Vicinanza a luoghi di raccolta di potenziali clienti del tipo desiderato. Se necessario, l'idea di un ritratto di un tipico visitatore può essere rivista.
  • Mancanza di punti competitivi nelle immediate vicinanze.

Molte persone credono che iniziare un caffè per andare da zero sia facile. Sì, se hai già avviato un'attività di caffè. L'ignoranza delle complessità di questa attività, come qualsiasi altra, può trasformare l'idea di business più promettente in un'impresa non redditizia che funziona a zero.

Se non hai esperienza e desideri aprire il tuo locale, specialmente per te, terremo un webinar gratuito "Piano dettagliato su come aprire la tua caffetteria, panetteria o pasticceria ", dove condivideremo esperienze pratiche e trucchi di vita. Fare clic sul pulsante in basso e registrarsi!

È redditizio aprire un bar con te? Con il giusto approccio, la redditività di un'azienda di caffè da asporto può raggiungere il 20-50%.

In questo articolo, il team di Coffeedia condividerà la propria esperienza nell'apertura di una piccola caffetteria da zero. Analizzeremo passo dopo passo le fasi di apertura di un coffee-to-go point, presteremo attenzione alle sfumature importanti di questa attività, e risponderemo anche alle domande più gettonate dai principianti che vogliono aprire un punto da zero, ma hanno dei dubbi.

QUANTO COSTA APRIRE UN CAFFÈ CON TE

Per avviare una piccola caffetteria da zero, sarà necessario un investimento minimo, a seconda della posizione, del costo delle attrezzature selezionate, della preparazione del materiale di marketing e della segnaletica, che costituiranno il principale pool di spese . Ci sono opzioni su come puoi salvare il tuo budget e aprire un punto caffè da zero con un investimento minimo, di cui parleremo di seguito.

In generale, devi essere pronto per l'investimento iniziale: da 300 mila a 1 milione di rubli. a seconda della città di apertura e di altri fattori.

Diamo un'occhiata al nostro esempio di apertura di un caffè per andare sull'isola in un centro commerciale:

  • Per aprire un'isola con il caffè da zero, è necessario acquistare l'isola stessa (con una vetrina e attrezzature) e questa è la cifra più impressionante del budget. Puoi acquistarne uno usato, che costerà molte volte in meno. Oppure scegli un formato diverso, ad esempio una stanza con costi di riparazione minimi + acquista separatamente l'attrezzatura necessaria all'inizio (frigorifero, microonde, spremiagrumi, grill, frullatore, ecc.).
  • Buone macchine da caffè professionali partono da 120.000 a 180.000 rubli. Pertanto, all'inizio, è più saggio noleggiare una macchina da caffè e poi acquistarla.
  • Materiali di consumo "materiali di consumo" e prodotti per le prime 2 settimane (chicchi di caffè, latte e panna, zucchero, sciroppi, spezie, bicchieri e coperchi usa e getta, tovaglioli, cannucce: si consiglia di non acquistare plastica, ma di passare a materie prime più eco-compatibili, cucchiai di legno, acqua in bottiglia). In futuro, prova a calcolare il volume dei prodotti in base al numero medio di bevande vendute e non acquistare più di quanto necessario per il tuo punto d'asporto caffè specifico.
  • Aprire il caffè da asporto da zero senza coinvolgere un designer è difficile. Non dimenticare che dovrai spendere in modo indipendente tempo e denaro per lo sviluppo del design aziendale non solo per i prodotti pubblicitari, ma anche per gli interni.
  • Firma (se necessario)

Oltre ai "materiali di consumo", calcola i costi mensili per mantenere un punto "caffè da asporto":

9 consigli d'oro per avviare un banco dei pegni
9 consigli d'oro per avviare un banco dei pegni
  • Momento della lettura. 12 minuti
Idee imprenditoriali in medicina o come aprire un'attività in proprio altamente redditizia
Piano aziendale del centro medico
  • Momento della lettura. 12 minuti
Che affari puoi aprire per 100.000 rubli
Che affari puoi aprire per 100.000 rubli
  • Momento della lettura. 10 minuti
Come aprire un grill bar I produttori di prodotti a base di carne devono ottenere certificati di qualità per i loro prodotti. Di conseguenza, i costi iniziali di organizzazione e
Come aprire un grill cafè
  • Momento della lettura. 17 minuti
NUOVO.
Cosa ti serve per aprire un negozio online di successo. La prima è un'idea, oggi ne parleremo una: un salone di ottica online
Negozio di ottica
  • Momento della lettura. 21 minuti
Idee imprenditoriali per il tempo libero e l'intrattenimento
Idea imprenditoriale vacanza originale
  • Momento della lettura. 13 minuti
Idea imprenditoriale: rivendita scarti di produzione
Idea imprenditoriale: gestione dei rifiuti
  • Momento della lettura. 24 minuti
Mercato del pellet: prospettive per avviare un'attività in proprio
Attività di pellet
  • Momento della lettura. 16 minuti
Cos'è un servizio? Servizi a pagamento alla popolazione
Piano aziendale del centro medico
  • Momento della lettura. 25 minuti
Usiamo i cookies.
Usiamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Usando il sito Web accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie.
Consenti i cookie.