Immigrazione d'affari in Germania: cosa devi sapere nel 2021

Gli articoli sui metodi di investimento e le opportunità di business all'estero sono popolari nel Club dei direttori, che raccoglie migliaia di letture e centinaia di ripubblicazioni. Continuiamo il ciclo con materiale per coloro che vogliono aprire un'attività in Germania, acquistare immobili lì o emigrare con la propria famiglia.

Abbiamo cercato di rispondere alle domande più urgenti che di tanto in tanto si sentono nei commenti:

L'acquisto di proprietà immobiliari dà il diritto di vivere in campagna

Il proprietario non riceve automaticamente un permesso di soggiorno, ma avere una casa propria è un argomento pesante quando i funzionari stanno valutando una domanda in futuro. Ma puoi richiedere legalmente un visto a lungo termine, che ti consente di rimanere in Germania 180 giorni all'anno (fino a 90 giorni in sei mesi).

Se non hai ancora intenzione di trasferirti, l'alloggio acquistato può essere affittato con profitto affidando la soluzione di tutti i problemi organizzativi al responsabile locale. La redditività di un tale investimento è del 4-5%.

Come avviare un'attività in Germania da solo

Esistono diverse forme di proprietà, tra le quali gli imprenditori stranieri di solito scelgono GmbH - un analogo di una LLC domestica, il cui fondatore e direttore può essere una persona.

Di seguito è riportato un elenco delle fasi principali che separano un'idea dalla sua implementazione pratica:

1. La scelta delle attività, che sarà ulteriormente indicata nei documenti costitutivi dell'azienda, e la forma di proprietà.

Si prega di notare che molti punti importanti per l'attività dipendono dalla forma di proprietà, ad esempio, la responsabilità dei proprietari in caso di fallimento dell'azienda e l'importo delle tasse che dovranno essere pagate .

2. Scelta del nome. Devi assicurarti che nessuno l'abbia utilizzato prima controllando l'opzione contro i database dell'Ufficio federale tedesco dei brevetti e del registro federale del commercio, o contattando uno specialista.

Se non si prende cura di questo problema in anticipo, il notaio, avendo trovato una corrispondenza, si rifiuterà di registrare la società.

La Germania è un paese di piccole imprese.

Piccola impresa familiare (PMI) è chiamata lì una società in cui lavorano non più di 9 dipendenti a tempo indeterminato e dove il reddito annuo non supera i 700mila euro. Oggi ci sono quasi 3 milioni di piccole imprese in Germania, che rappresentano l'80% di tutte le imprese del paese. Queste imprese impiegano il 70% della popolazione in età lavorativa del paese, che quindi fornisce il 41% di tutti i pagamenti fiscali - la metà del PIL totale del paese.

Le piccole imprese in Germania hanno aiutato la rapida crescita dell'economia tedesca negli anni 50-60 del secolo scorso, fornendo al paese la metà dei posti di lavoro. E nel 1978, il governo tedesco adottò un programma di stimolo al risparmio per avviare un'attività in proprio, grazie al quale i privati ​​iniziarono a concedere prestiti per periodi piuttosto lunghi a tassi di interesse bassi con un tasso di interesse fisso e rimborso del prestito rigorosamente secondo il piano redatto anche prima della conclusione del contratto di mutuo.

Caratteristiche delle piccole imprese in Germania

Oggi in Germania ci sono 600mila piccole imprese artigiane, che coprono 97 attività diverse. Quasi un quarto di loro lavora per l'esportazione e quindi fornisce il 17% del commercio estero totale del paese. Altre 860mila persone sono rappresentanti delle libere professioni, quali avvocati, consulenti, operatori sanitari, revisori. Lavorano secondo il principio "Io sono la mia impresa", danno lavoro ad altri 2 milioni di persone e sono secondi solo al commercio e agli artigiani in termini di ritorno economico. Il volume degli investimenti nello sviluppo delle piccole imprese in Germania è del 51% di tutti gli investimenti finanziari del paese. Le piccole imprese prendono prestiti dallo Stato per un importo di 50 miliardi di euro all'anno.

Oggi in Germania, persone provenienti da Serbia, Montenegro, Turchia, Algeria, Marocco, Polonia, Croazia e altri paesi sono impegnate nella fornitura di vari servizi. Gli emigranti aprono piccoli ristoranti con cucina nazionale, tintorie private, negozi di alimentari, lavanderie, parrucchieri, tabaccherie, atelier e calzaturifici.

Questa situazione aziendale si addice molto ai tedeschi. Essi stessi preferiscono lavorare nel campo della tecnologia dell'informazione, della ricerca nel campo della chimica e della farmacologia, dei laboratori biologici e delle comunicazioni, dove è richiesto un alto livello educativo e intellettuale.

Supporto del governo per le piccole imprese in Germania

Una delle caratteristiche delle piccole imprese in Germania è lo sviluppo di attività innovative. All'inizio degli anni '80 furono istituiti una commissione per stimolare il trasferimento tecnologico e un ufficio di consulenza presso la Camera dell'Industria e del Commercio. Negli anni '90 sono stati organizzati parchi tecnologici, programmi statali e nazionali per il sostegno preferenziale e sovvenzionato alle piccole imprese. Oggi esiste il sostegno statale per le piccole imprese innovative, vale a dire che sono stati aperti centri tecnologici e istituti di ricerca, è stata sviluppata una rete di trasporto speciale.

Qualsiasi nativo della Germania che decide di avviare un'impresa può facilmente ottenere un prestito statale preferenziale fino a 50mila euro per 20 anni. Per i primi 2 anni, un imprenditore può utilizzare i fondi gratuitamente - non è necessario pagare né il debito né gli interessi sul prestito. Per i prossimi 8 anni, è necessario pagare alla banca solo gli interessi preferenziali sul prestito: questo è del 4-5% all'anno. E l'ammontare stesso del debito deve essere rimborsato solo dall'undicesimo anno del prestito. Inoltre, il governo tedesco compensa varie ricerche e lavori scientifici fino a 40mila euro.

Le piccole aziende tedesche possono essere tranquillamente definite una vera fucina di personale, perché è in tali imprese che l'80% dei laureati inizia il proprio lavoro. Sono le piccole imprese che concludono più dell'80% degli accordi di miglioramento delle qualifiche con le università.

Immigrazione aziendale: cos'è

I paesi dell'Unione Europea, compresa la Germania, offrono una varietà di programmi di immigrazione per investitori e uomini d'affari. Grazie a loro, le persone che possiedono aziende di successo o hanno investito almeno 60-500mila euro (a seconda del paese ospitante) nell'economia locale, ricevono un permesso di soggiorno e l'opportunità di sviluppare la propria attività nell'UE.

Registrare un'attività nella maggior parte dei paesi europei non è molto difficile, il criterio principale per ottenere un permesso di soggiorno è il successo: nessun debito fiscale, reddito stabile per diversi anni.

In Germania, le questioni relative al soggiorno degli stranieri nel paese sono regolate dalla legge sulla residenza, il lavoro e l'integrazione dei cittadini stranieri in Germania - Aufenthaltsgesetz - AufenthG del 30. 7. 004.

Negli ultimi anni i requisiti per gli imprenditori stranieri in Germania sono diventati più facili, soprattutto dopo le modifiche alla legge del 01. 8. 2021: sono scomparsi i limiti alla creazione di posti di lavoro, sull'ammontare degli investimenti. Secondo il paragrafo 21, un immigrato d'affari può richiedere un permesso di soggiorno nella Repubblica Federale di Germania, a condizione che:

  • la presenza di attrattiva economica o la necessità in Germania per l'attività imprenditoriale proposta;
  • l'impatto positivo delle imprese sull'economia della regione o dello stato della Repubblica Federale di Germania (il piano aziendale è verificato dalla Camera di commercio e industria regionale);
  • sufficiente sostegno finanziario per fare affari a spese dei propri beni o delle garanzie dei creditori;
  • l'imprenditore ha elevate qualità aziendali e personali che garantiscono l'implementazione di successo di un'idea imprenditoriale: alte qualifiche, dedizione, creatività, rispetto della legge.

La Germania è in molti modi avanti rispetto agli altri paesi sviluppati, rendendo più accessibile l'ingresso nel paese per professionisti qualificati.

Immigrazione d'affari in Germania: i modi più comuni

Un immigrato d'affari può esercitare il diritto di ottenere un permesso di soggiorno in Germania in diversi modi:

  • sposta la tua attività in Germania o crea una filiale;
  • creare una nuova società in Germania nell'ambito di un'attività esistente;
  • aprire una nuova direzione delle proprie attività commerciali e creare una società indipendente in Germania;
  • acquistare una quota di una società tedesca (diventare uno degli amministratori) o acquisire un'attività già pronta nel paese.

Il requisito principale è che non ci siano schemi "grigi", l'attività non deve essere fittizia, ma reale. Tutti questi metodi di immigrazione d'affari sono caratterizzati da una serie di vantaggi e svantaggi comuni.

Vantaggi:

  • fare affari in uno stato legale stabile: senza corruzione, incursioni, nepotismo;
  • sussidi governativi e sussidi per tecnologie innovative, sviluppo di regioni sottosviluppate, eco-tecnologie;
  • prestiti a lungo termine per clienti con una reputazione impeccabile (1.% all'anno);
  • infrastrutture ben sviluppate, elevate opportunità di acquisto per la popolazione;
  • aliquote IVA ridotte per la produzione di prodotti agricoli, la prestazione di servizi alberghieri;
  • l'opportunità di aprire filiali della società al di fuori della Germania.

L'idea di avviare un'impresa in Germania sembra allettante. È vantaggioso per molti russi avviare un'attività del genere, perché queste sono condizioni garantite per condurre un'attività legittima e rispettare tutti i diritti garantiti dalla legge tedesca. È anche un'ottima opportunità per commercializzare la produzione e l'assenza di restrizioni per gli stranieri.

Pro e contro di fare affari in Germania per i russi

I principali vantaggi di aprire una società in questo paese sono:

  • Bassi tassi di interesse sui prestiti, che vanno dal 4%. Per ottenere un grande prestito, avrai bisogno di una buona storia creditizia.
  • Specialisti altamente qualificati che ti aiuteranno a sviluppare e far crescere la tua attività. Anche il venditore del negozio di alimentari ha un'istruzione specializzata speciale, che ha studiato per almeno 2-3 anni.
  • Non esiste un salario minimo, il che significa che il personale può lavorare per tutto il tempo necessario per gestire un'impresa. Se una persona lavora un'ora al mese, riceverà lo stipendio esattamente per quest'ora di lavoro.
  • Tutte le comunicazioni con il servizio fiscale di solito avvengono in contumacia. Fondamentalmente, i primi tre anni di servizio praticamente non toccano l'uomo d'affari. Ma dopo questo periodo, tutti i tuoi dati saranno esaminati attentamente.
  • Avrai l'opportunità di vendere prodotti fabbricati con il marchio tedesco.
  • Possibilità di richiedere un permesso di soggiorno permanente per te e i tuoi familiari.
  • Svolgere un'attività trasparente e capacità di espandersi e aprire filiali nell'UE.
  • Assicurazione a tassi speciali, ricezione di sussidi e prestiti da banche in Germania.

Ma ci sono anche degli svantaggi. Questi includono:

  • concorrenza sufficientemente alta da poter distruggere il business;
  • margine piccolo, se confrontato con quello russo;
  • mentalità completamente diversa delle persone, inclusi dipendenti, clienti e partner;
  • In caso di violazione delle leggi, verranno applicate sanzioni severe.

Se guardi alla situazione in generale, aprire un'attività in Germania ha più vantaggi che svantaggi, quindi vale la pena provare.

Forme di proprietà in Germania

Esistono diversi tipi di proprietà, che esamineremo in seguito.

Società per azioni

Questa è una forma di società chiamata Aktiengesellschaft (AG). Tutte le sue attività sono regolate da leggi speciali sulle società di capitali, le quali, a loro volta, sono persone giuridiche e rispondono in base alle azioni assegnate e alla disponibilità di azioni.

Uno o più membri hanno il diritto di creare una tale società. Possono essere persone o organizzazioni.

I partecipanti dividono il capitale sociale della società in azioni, il cui valore non può essere inferiore a un euro. Nel caso in cui il prezzo sia inferiore, le azioni sono considerate non valide.

Anche i tedeschi sono in ritardo per le riunioni ei loro top manager non guidano sempre auto modeste. Igor Knyazev, consulente, consulente aziendale per l'ingresso in nuovi mercati, parla di stereotipi e miti che si sono formati su uomini d'affari e aziende dalla Germania. Cosa è vero e cosa è finzione in loro: leggi osservazioni interessanti che aiutano ad adottare l'utile esperienza degli imprenditori tedeschi.

- Oggi ci sono molte discussioni su ciò che manca al nostro ambiente aziendale e su cosa esattamente noi stessi possiamo cambiare nel nostro lavoro quotidiano per realizzare il potenziale del capitale umano e avvicinarci al livello di sviluppo del business comunità e l'economia dei paesi sviluppati ...

Quest'anno ho frequentato uno stage organizzato dal Ministero Federale dell'Economia e dell'Energia della Germania e GIZ GmbH, una società statale per lo sviluppo della cooperazione internazionale. Condividerò esperienze e osservazioni che, forse, possono indurre qualcuno a pensare e iniziare a cambiare le proprie abitudini lavorative quotidiane.

Mito Tutti i tedeschi sono puntuali

In effetti, più viaggi, più ti rendi conto che abbiamo tutti molto in comune. E allo stesso tempo ti rendi conto di quanto siano inutili gli stereotipi.

I tedeschi sono diversi. E possono anche essere in ritardo. Gli aerei sono in ritardo. I treni della più grande azienda statale, l'operatore della rete di trasporto ferroviario Deutsche Bahn AG, sono in ritardo. Ma allo stesso tempo, ci sono effettivamente segni di rispetto reciproco in Germania. Come viene espresso questo? Ad esempio, se il tuo partner è in ritardo, non appena lo scopre, di regola, ti contatterà e ti informerà del ritardo e del tempo necessario per superarlo.

Lo stesso vale per gli affari.

Mito Tutti i tedeschi sono noiosi

In effetti, in Germania, a differenza, diciamo, degli stati slavi, arabi e asiatici, quando comunicano, le persone separano notevolmente il lavoro e le questioni personali. Tuttavia, le chiacchiere sono sempre inerenti al fare affari. La fiducia rimane un fattore chiave per avviare un'impresa.

Una caratteristica interessante è il fatto che quando si fa affari, la cosa principale viene sempre dall'inizio. I tedeschi apprezzano sia il loro tempo che il tempo di un partner, quindi in un ambiente lavorativo è consuetudine parlare semplicemente, al punto e discutere l'essenza della questione più importante il prima possibile. E a proposito, di regola, i tedeschi intendono quello che dicono. E dicono quello che vogliono dire. In altre parole, "sì" molto probabilmente significa "sì". E no significa no.

Mito Tutti i tedeschi sono avari

La comprensione delle differenze tra protestantesimo e cattolicesimo è al centro del concetto di mentalità tedesca. Nelle regioni dominate dai protestanti, come la Germania settentrionale, questo è particolarmente evidente. Nel protestantesimo, nella coscienza dell'individuo, ci sono due mondi: il mondo della famiglia e un altro mondo fianco a fianco, compreso il lavoro. E le persone tendono a non confondere l'una con l'altra.

Questo vale anche per la pratica di utilizzare anche una piccola cosa come un'auto, in cui si mette al lavoro un imprenditore o un top manager. Oltre al fatto che qualsiasi auto di prestigio è inoltre soggetta a tasse più elevate, tra le prime è molto più comune utilizzare modelli di auto abbastanza modesti, paragonabili a quelli su cui possono venire a lavorare altri dipendenti dell'azienda. E anche se il proprietario è un miliardario, questo difficilmente si manifesterà attraverso ostentati segni esteriori di successo, così preziosi, ad esempio, per la mentalità asiatica, araba e slava. Perché?

Come aprire un hotel per animali e guadagnare mezzo milione nel primo mese
Idea imprenditoriale: aprire un hotel per animali
  • Momento della lettura. 15 minuti
Come aprire una clinica veterinaria: business plan, calcoli di esempio
Clinica veterinaria
  • Momento della lettura. 18 minuti
Bath business: da dove cominciare
È redditizio aprire un parrucchiere
  • Momento della lettura. 23 minuti
Idea imprenditoriale: nuovo ristorante
Piano aziendale pronto per il caffè
  • Momento della lettura. 16 minuti
NUOVO.
TOP-3 idee di business per fare soldi su Internet
I piani aziendali scaricano esempi già pronti
  • Momento della lettura. 15 minuti
Creazione d'impresa: dalla scelta di un'idea alla registrazione di un'attività
Biz kompass
  • Momento della lettura. 25 minuti
Idea imprenditoriale ideale
Idee di lavoro nel mondo degli affari
  • Momento della lettura. 15 minuti
Come pianificare un evento: un campione
Sviluppa un'idea imprenditoriale
  • Momento della lettura. 11 minuti
Investo in un'idea imprenditoriale
Investo in un'idea imprenditoriale
  • Momento della lettura. 25 minuti
Dove iniziare la tua attività - Portale informativo
Dove iniziare la tua attività - Portale informativo
  • Momento della lettura. 10 minuti
Idee imprenditoriali senza investimenti
Esempi di mediazione
  • Momento della lettura. 24 minuti
Video di idee imprenditoriali pronto
Video di idee imprenditoriali pronto
  • Momento della lettura. 17 minuti
Attività in proprio: gioco da tavolo per bambini e adulti
Idee imprenditoriali pronte in Kazakistan
  • Momento della lettura. 13 minuti
Usiamo i cookies.
Usiamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Usando il sito Web accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie.
Consenti i cookie.